counter

Senigallia: Maurizio Mangialardi è il nuovo sindaco

mangialardi sindaco 1' di lettura 31/03/2010 - Maurizio Mangialardi, del Pd, è sindaco di Senigallia al primo turno. L'assessore uscente ha raccolto il testimone di Luana Angeloni vincendo le elezioni comunali con il 50,71% dei voti.

Mangialardi è sostenuto dalle liste Pd, la Città Futura (Verdi, Sel e Pdci), Vivi Senigallia e Idv. 28,14% invece per il candidato del centro destra Fabrizio Marcantoni, appoggiato dal Coordinamento Civico, Pdl, Lega Nord e La Destra. Terzo posto per Roberto Mancini, con il 12,21%, sostenuto dalle listi Mancini Sindaco, Prc e Psi-Alleanza per l'Italia. Massimo Marcellini, con le liste civiche Insieme per Senigallia e Progetto Giovani ha ottenuto il 5,47% e Primo Gazzetti con le liste Gazzetti sindaco e Udc il 3,46%.


Nel dettaglio i risultati di lista: Pd 34,70%, IDV 4,91%, Vivi Senigallia 8,11%, La Città Futura 5,47%, PdL 18,11%, Lega Nord 3,37%, La Destra 1,00%, Coordinamento Civico 5,82%, Lista Mancini 5,13%, Rifondazione Comunista 3,41%, Alleanza Per Senigallia 1,69%, Udc 1,73%, Lista Gazzetti1,68%, Insieme per Senigallia 3,67% , Progetto Giovani 1,21%.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2010 alle 18:26 sul giornale del 01 aprile 2010 - 1604 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, giulia mancinelli





logoEV
logoEV