Petizione online per avere l'ADSL anche a Passatempo di Osimo

1' di lettura 30/03/2010 - Parte online una petizione popolare da inviare al Comune di Osimo nel quale si sollecita "Telecom Italia Spa" e il Ministero delle Comunicazioni a Roma affinchè realizzi il cablaggio della rete ADSL su tutto il territorio della frazione di Passatempo.

Ecco il testo della petizione che trovi qui (firmiamo.it):


La tecnologia Adsl è arrivata ormai quasi dappertutto, ma nella nostra frazione di Passatempo di Osimo risulta ancora e non si sa fino a quando scoperta e chi usa internet per motivi di lavoro, di studio, o anche semplicemente per scopi personali, deve accontentarsi della lentezza e sproporzionalità di prezzi della linea analogica, con tutti i problemi connessi. Lamentele in questo senso arrivano sempre più numerose... si è quindi deciso di promuovere una petizione popolare da inviare al Comune di Osimo , nella quale richiedere anche a nome dei propri concittadini: un sollecito a "Telecom Italia Spa" ed all'attenzione del Ministero delle Comunicazioni a Roma affinchè realizzi il cablaggio della rete ADSL su tutto il territorio della frazione di Passatempo . Tenuto conto che tale iniziativa potrà avere maggiore efficacia ove essa sia supportata da un congruo numero di potenziali utenti, che spingano l'operatore a prendere la decisione di investire nel nostro territorio per l'adeguamento della rete telefonica esistente." Se vuoi sostenere la petizione, che non comporta alcun impegno presente e futuro, per il sottoscrittore COMPILA IL FORM CON I TUOI DATI Attenzione: Ogni petizione inviata tramite mail deve contenere un solo Nome ed un solo Cognome. L' indirizzo e-mail deve appartenere al sottoscrittore.







Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2010 alle 18:01 sul giornale del 31 marzo 2010 - 1038 letture

In questo articolo si parla di attualità, adsl, internet, osimo, michela sbaffo, passatempo, telecom, ministero comunicazione