counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Bugaro: Spacca, una coalizione innaturale

1' di lettura
547

giacomo bugaro
"La prima considerazione che a caldo mi sento di fare riguarda la riconferma di Spacca, il quale ha decantato il progetto politico marchigiano tra PD+IDV e UDC, mentre gli elettori e i relativi voti dati a questi tre partiti, confermano la innaturale coalizione che premia solo il partito di Di Pietro, mentre si registra la flessione, sia del PD, sia dell’UDC".

Infatti la dirigenza di quest’ultimo partito, Pettinari e Viventi, promotori del cosiddetto “progetto Marche”, non sono stati premiati dall’elettorato, anzi, sono stati clamorosamente bocciati a conferma della scarsa qualità del progetto politico. Il risultato ottenuto dal nostro candidato Marinelli è certamente un buon traguardo: 40% dei voti.


Il PDL resta il primo partito delle marche e la Lega si è caratterizzata anche nel nostro territorio. Questi elementi vanno attentamente analizzati e certamente il PDL saprà sviluppare il proprio progetto, capace di esaltare una buona politica a favore dell’occupazione, della sanità e delle infrastrutture. Personalmente ringrazio in particolare i 9402 elettori che hanno voluto premiarmi con al loro fiducia.


ARGOMENTI

da Giacomo Bugaro
Pdl

giacomo bugaro

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2010 alle 19:46 sul giornale del 31 marzo 2010 - 547 letture