counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
comunicato stampa

Agenzia delle Entrate: nel 2009 boom di richieste per il bonus ristrutturazioni

1' di lettura
590

edilizia
Sono 12.902 le comunicazioni di inizio lavori che nel corso del 2009 sono state spedite dai contribuenti marchigiani al Centro Operativo di Pescara dell’Agenzia dell’Entrate per beneficiare dell’agevolazione fiscale del 36% di detrazione dell’Irpef sulle spese di ristrutturazione edilizia. I dati del 2009 evidenziano, in termini assoluti, un boom di richieste rispetto alla serie storica, che è iniziata dal 1998.
L’aumento del numero delle comunicazioni consolida il costante trend positivo che ha avuto inizio dal 2003, quando le richieste per ottenere il bonus furono 8.369. Dunque, un aumento di oltre il 50 per cento in sei anni. Rispetto invece alle 11.896 richieste del 2008, l’incremento percentuale è stato pari all’8,5. Una crescita particolarmente significativa se si tiene conto che la crisi economica, esplosa negli ultimi mesi del 2008, ha avuto inevitabilmente riflessi anche sul mercato delle ristrutturazioni.

L’analisi dei dati disaggregati per provincia confermano nel 2009 Ancona al primo posto, con 5.154 comunicazioni di inizio lavori, seguita a distanza da Pesaro-Urbino, con 3.264 comunicazioni, da Macerata, con 2.243 e da Ascoli Piceno (comprensiva della provincia di Fermo), che con poco meno, 2.241 richieste, chiude la speciale classifica.

Dal 1° gennaio 1998, data di entrata in vigore dell’agevolazione - prorogata per tutto il 2011 - il numero complessivo di richieste è di 115.324.


edilizia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2010 alle 19:46 sul giornale del 25 marzo 2010 - 590 letture