counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Ucchielli: i partiti politici, il sale della democrazia

1' di lettura
1034

ucchielli

I partiti politici sono i principali soggetti del complesso meccanismo politico-istituzionale.

Le vicende della resistenza antifascista e della guerra di liberazione, hanno portato i costituenti a definire ruoli e funzioni costituzionali dei partiti, per cui all’art. 49 recita: “Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale”. Negli ultimi 15 anni la società civile, con l’ingresso del berlusconismo, ha assistito ad un aumento della forbice tra il dettato costituzionale e ciò che esercitano nella realtà politica italiana i partiti. È indispensabile il ritorno al ripristino delle regole e delle funzioni, a ciò che era stato indicato dai padri costituenti.


Occorre restituire ai partiti quel ruolo di raccordo e di reale rappresentanza fra i cittadini e le istituzioni, fondamentale in una democrazia pluralista; occorre ripristinare il patto fiduciario tra cittadini e partiti attraverso principi, regole, indirizzi e forme di controllo diretto, in grado di garantire un contesto di trasparenza e di responsabilità all’azione politica. E’ questo un passaggio imprescindibile, sia per la ricostituzione del patto fra politica e società civile, sia per il rilancio della funzione costituzionale e sociale dei partiti politici. L’impegno specifico del Partito Democratico è quindi quello di ridare dignità al ruolo e alla funzione del partito nel sistema politico-istituzionale, mettendosi al servizio dei cittadini come strumento per l’esercizio della sovranità popolare, con assunzione di responsabilità e di controllo democratico dalla base.



ucchielli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2010 alle 19:29 sul giornale del 19 marzo 2010 - 1034 letture