Tolentino: lite per una ragazza, giovane accoltellato

coltello 1' di lettura 12/03/2010 - Un ventiduenne di origini napoletane è stato ferito a coltellate da un albanese, poi arrestato, durante un litigio a Tolentino. Al centro del diverbio una ragazza.

Il ferito si chiama Vincenzo Aliberti. Di origini partenopee, il giovane aveva rivolto apprezzamenti ad una ragazza corteggiata dall\'albanese.

Quest\'ultimo ha estratto un coltello dalla tasca del giubbotto e ha colpito alla schiena il rivale. L\'italiano, ricoverato all\' ospedale di Macerata, non è in pericolo di vita. L\'aggressore è fuggito, ma e\' stato rintracciato e arrestato dai carabinieri.





Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2010 alle 15:39 sul giornale del 13 marzo 2010 - 840 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, coltello