Chiesto la stato di emergenza per gli episodi di maltempo

1' di lettura 12/03/2010 - La Regione ha chiesto la stato di emergenza per gli episodi di maltempo che si sono verificati in tutto il territorio nel primo trimestre di questo anno.

La lettera, inviata ieri mattina dal presidente Gian Mario Spacca al presidente del Consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, segnala i ripetuti fenomeni meteorologici avversi che, a partire dai primi giorni di gennaio, hanno provocato gravi disagi e notevoli danni alle strade ed alle infrastrutture pubbliche, generando casi di diffusa franosità del terreno e aggravando l’erosione costiera. Fenomeni gravi che hanno compromesso varie strutture turistiche e portuali, spiagge e zone limitrofe.


I Comuni, le Province, questa Regione – specifica la lettera – sono intervenuti con risorse proprie nelle situazioni urgenti, ma il livello di danneggiamento e compromissione è tale che si ritiene possa essere fronteggiato solo con mezzi e poteri straordinari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2010 alle 15:09 sul giornale del 13 marzo 2010 - 645 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, maltempo





logoEV