Ancona: sequestrate 8 tonnellate di sigarette

guardia di finanza 1' di lettura 11/03/2010 - La Guardia di Finanza di Ancona e i funzionari della Dogana hanno scoperto su un tir sbarcato al porto di Ancona e proveniente dalla Grecia un carico di sigarette di contrabbando.

Grazie allo scanner le fiamme gialle hanno individuato 7.884 chili di “bionde” nascoste all\'interno di scatole in plastica destinate a essere utilizzate nel campo delle grandi opere infrastrutturali.


Il conducente del mezzo pesante, un bulgaro, è finito in manette.






Questo è un articolo pubblicato il 11-03-2010 alle 18:48 sul giornale del 12 marzo 2010 - 655 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, ancona, guardia di finanza, sigarette





logoEV