Mondolfo: Torneo dell’Amicizia, una giornata di sport per disabili

Mario Silvestrini 1' di lettura 01/03/2010 - Una giornata di giochi dedicata a ragazzi disabili: è questo l’intento del primo “Torneo dell’Amicizia” ideato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Mondolfo in collaborazione con la società Bocciofila di Marotta, la Cooperativa COOSS Marche Onlus e dal Centro Diurno “La Rosa blù”.

Il programma, che si snoderà nella giornata del 19 marzo 2010 a partire dalle ore 9.15 del mattino all’interno del Bocciodromo marottese di viale Europa, prevede una serie di giochi in cui i giovani si cimenteranno.


“Sono molto soddisfatto – è il commento dell’assessore allo Sport del Comune di Mondolfo, Mario Silvestrini – per l’ideazione di questo importante torneo dedicato ai ragazzi disabili. Si tratta di una prima edizione che vuole essere un prima sperimentazione su quello che potrebbe divenire, di anno in anno, un importante appuntamento sportivo. Un ringraziamento va ovviamente alle tante associazione che si sono unite con l’intento di ottimizzare l’evento, ed un plauso perché questo appuntamento non fa che incrementare un già ricco programma sportivo e di intrattenimento del nostro comune”.


Le iscrizioni al primo “torneo dell’amicizia” si chiuderanno venerdì 5 marzo 2010 ed è possibile contattare per informazioni e per confermare il numero dei partecipanti e accompagnatori al centro diurno “La rosa Blù” al numero 0721.930253.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2010 alle 19:42 sul giornale del 02 marzo 2010 - 574 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo, mario silvestrini





logoEV