counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: fermata la banda di rapinatori catanese

1' di lettura
998

rapina

La polizia ha fermato ed arrestato la banda di rapinatori che da mesi svaligiava gli istituti di credito marchigiani. Quttro uomini catanesi sono finiti a Montacuto.

Secondo le indagini della Polizia, gli arrestati sarebbero gli autori del doppio colpo alla Banca nazionale del Lavoro, il 17 luglio e l\'11 dicembre scorsi, della rapina del 15 dicembre alla Monte dei Paschi di Siena e quella del 25 gennaio scorso allaCa.Ri.Lo..

Le forze dell\'ordine hanno fermato il capo della banda, C.G., 51enne pregiudicato catanese, il 5 febbraio scorso a Recanati. L\'uomo era già ricercato per un altro episodio di rapina commesso nel novembre 2009 alla Banca delle Marche di Castelfidardo. Dalle indagini sono saltati fuori anche i complici. Si tratta di S.D.B. e M.D.B., entrambi catanesi e il basista romeno V.Z.. Tutti sono stati portati a Montacuto.


rapina

Questo è un articolo pubblicato il 26-02-2010 alle 15:12 sul giornale del 27 febbraio 2010 - 998 letture