counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Monte San Vito: \'Nel blu dipinto di Blu\' in scena al teatro La Fortuna

2' di lettura
867

teatro della fortuna
Venerdì 26 febbraio il Teatro Condominale La Fortuna di Monte San Vito ospita nell’ambito della stagione promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini e dall’AMAT Nel blu dipinto di blu. Quando Modugno cominciò a ‘Volare’! (Omaggio a Domenico Modugno) di e con Paolo Pirani e La Macina - la migliore espressione di ricerca e canto popolare delle Marche, una delle formazioni più importanti, qualificate e rigorose di tutto il panorama folk internazionale – e con la partecipazione straordinaria di Luca Peverini.

“Insieme a Gastone Pietrucci e La Macina, da sempre impegnati nel far parlare le pietre del ricordo, della storia minuta, del folclore, dello ieri ma anche dell’oggi nel suo screziato apparire, ho desiderato cogliere – scrive Paolo Pirani nelle note allo spettacolo - un tenero fiore e deporlo sull’immagine sempre vivida di un artista ‘fuoriserie’, che ha rivoluzionato la canzone italiana con la sua carica, arruffato e appassionato. Ripensare a Domenico Modugno, attraverso le sue canzoni è anche ripensare all’Italia di quegli anni, quelli di Volare, con i motivi che ci hanno accompagnato nell’arco di un trentennio, come fossero la colonna sonora della nostra vita.


” Domenico Modugno, tra la musica folcloristica e testi intelligenti, inventò un nuovo fenomeno musicale e di costume. Nella storia della musica leggera italiana fu il primo ad opporsi alla canzone banale e solo commerciale, rinunciando ai gorgheggi ed ai vocalizzi della cosiddetta ‘canzonetta all’italiana’. Portò una ventata di novità, lanciando canzoni che raccontavano storie semplici, tratte dalla vita di tutti i giorni, e diede vita ad una nuova moda musicale, con testi intelligenti (oggi si direbbe ‘impegnati’) e con musiche quasi sempre ispirate al genere folcloristico. E, soprattutto, fu il primo cantautore italiano.


La regia dello spettacolo è di Paolo Pirani, le canzoni di Domenico Modugno arrangiate ed interpretate da La Macina: Gastone Pietrucci, Adriano Taborro, Marco Gigli, Riccardo Andrenacci, Roberto Picchio, Giorgio Cellinese.


Per informazioni: biglietteria Teatro G.B. Pergolesi tel. 0731 206888 dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30. Inizio spettacolo ore 21.



teatro della fortuna

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2010 alle 15:23 sul giornale del 23 febbraio 2010 - 867 letture