counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fabriano: lite tra connazionali, grave un 31enne marocchino

1' di lettura
1341

ospedale

Arrestato un 18enne marocchino. È accusato di tentato omicidio.

E\' stato ridotto in fin di vita da un 18enne, connazionale, un marocchino di 31 anni durante un litigio in piazza a Fabriano.


Il 31enne, ricoverato nel reparto di rianimazione, è stato colpito violentemente alla testa con un bicchiere da birra.


I Carabinieri hanno arrestato l\'aggressore, ritrovato in stato confusionale e con i vestiti sporchi di sangue. Il 18enne, che aveva tentato la fuga, deve rispondere di tentato omicidio.



ospedale

Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2010 alle 18:45 sul giornale del 15 febbraio 2010 - 1341 letture