counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Mollaroli contro il Pd: \'No all\'esclusione della sinistra\'

1' di lettura
621

Adriana Mollaroli

Voglio ringraziare, prima di tutto, quanti, in queste ore hanno fatto il mio nome per una possibile candidatura a presidente della Regione alla guida di una coalizione di sinistra.

E\' sicuramente un atto di stima nei miei confronti e un riconoscimento del lavoro che ho svolto in questi anni nella politica e nelle istituzioni, con impegno e coerenza. Ed è proprio in nome di questa coerenza che non posso accettare la proposta che mi obbligherebbe a rimettere in discussione una scelta che ho già fatto ed è quella di rimanere nel Pd.


Con altrettanta chiarezza e lucidità mi sento di non condividere la scelta fatta dal mio partito in questi ultimi giorni, di abbandonare l\'alleanza di centrosinistra che ha governato la Regione negli ultimi quindici anni. Non credo si possa rigettare il patrimonio di buongoverno, di capacità politica e istituzionale che questa coalizione lascia alle Marche in un momento di grande criticità dal punto di vista economico e sociale.


In nome di questa esperienza faccio appello affinché in queste ore si lavori per lasciare aperte le porte della politica, non per chiuderle sulla base di veti e discriminazioni che il centrosinistra delle Marche non merita e ha sempre dimostrato di voler escludere dal suo modo di fare politica.



Adriana Mollaroli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2010 alle 17:19 sul giornale del 12 febbraio 2010 - 621 letture