counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Cingoli: il figlio si chiude nel bagno della scuola e lei picchia la vice preside

1' di lettura
958

carabinieri generico

Una donna ha mandato una professoressa all\'ospedale. Il fatto è avvenuto a Cingoli dove la vice preside dell\'istituto alberghiero è stata portata al pronto soccorso dopo essere stata aggredita dalla madre di un suo allievo.

Il fatto è avvenuto martedì mattina. Uno studente, pur di evitare una nota, si è rinchiuso in bagno senza volerne uscire. E\' dovuta intervenire la vice preside che, dopo numerosi tentativi, ha allertato i genitori del ragazzo ma anche i carabinieri.

Una volta arrivati a scuola, i genitori, vista la presenza delle forze dell\'ordine, hanno iniziato ad attaccare verbalmente la vice preside. La professoressa, per tutta risposta, nel pomeriggio si è recata dai carabinieri per sporgere denuncia.

Appena uscita dalla caserma però è stata aggredita dalla madre dello studente, finendo al pronto soccorso. La donna, si è scagliata anche contro alcuni militari intervenuti. Fermata ed arrestata, su di lei ora pende l\'accusa di lesioni personali gravi, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.


carabinieri generico

Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2010 alle 16:01 sul giornale del 11 febbraio 2010 - 958 letture