counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Camerino: una ricercatrice Unicam ottiene un finanziamento dall’ESCMID

1' di lettura
976

ricercatori

La dott.ssa Dezemona Petrelli, assegnista presso la Scuola di Bioscienze e Biotecnologie di Unicam, ha ottenuto un research grant di 20.000 euro stanziato dall’ESCMID, la Società Europea di Microbiologia Clinica e Malattie Infettive.

Scopo degli ESCMID Research Grant è quello di sostenere giovani ricercatori nel condurre ricerche innovative nel campo della microbiologia clinica e delle malattie infettive.

Il progetto di ricerca affidato alla dott.ssa Petrelli ha la durata di un anno ed è intitolato “Studio della variabilità genetica del locus mef-msr responsabile della resistenza dello Streptococcus pyogenes ai macrolidi mediata da sistemi di efflusso”.

“Questo progetto – ha sottolineato la dott.ssa Petrelli – è volto a caratterizzare l’associazione tra i livelli di resistenza, la variabilità genetica e i livelli di espressione di una porzione del genoma dello S. pyogenes (il locus mef-msr) che conferisce al batterio una particolare resistenza agli antibiotici e si inserisce in un studio più ampio sulla resistenza ai macrolidi negli streptococchi di cui il laboratorio di Microbiologia guidato dai Professori Sandro Ripa, Manuela Prenna e Luca A. Vitali si occupa da tempo. I risultati dello studio potranno dare importati indicazioni pratiche agli epidemiologi molecolari e ai medici con un sicuro impatto sul management delle infezioni dovute a S. pyogenes resistente ai macrolidi”.

La dott.ssa Petrelli nei laboratori Unicam si occupa di microbiologia generale e clinica, con particolare riguardo agli aspetti molecolari della virulenza e dell’antibiotico resistenza.


ricercatori

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2010 alle 18:42 sul giornale del 11 febbraio 2010 - 976 letture