Regionali, Savelli (Prc): \'programma definito, ora aspettiamo\'

elezioni 1' di lettura 04/02/2010 - Nuova riunione dei vertici del centro-sinistra, che approvano il programma ed attendono notizie dall\'Udc.

Nessuna rottura, almeno per il momento. Il nuovo incontro dei rappresentanti del centro-sinistra si risolve con un\'altra \"tregua\" tra sinistra radicale e Pd, e si conclude con la stesura del tanto atteso documento programmatico. Savelli, segretario regionale di Rifondazione, parla infatti di \"incontro positivo\" durante il quale \"siamo riusciti a definire il programma in coerenza con le linee guida del 21 dicembre\". Un deciso passo in avanti, insomma, soprattutto perchè sarebbero state accolte anche le istanze presentate dall\'Udc (assente alla riunione dei vertici del centro-sinistra) in merito ai nodi programmatici più spinosi. I contrasti maggiori tra sinistra comunista e centristi riguardavano la questione Quadrilatero, le scuole private, le politiche familiari e la gestione pubblica dell\'acqua. Temi sui quali sembra sia stato trovato un accordo tra le varie forze che attualmente compongono la maggioranza che sostiene Gian Mario Spacca.




\"Dopo questa riunione ci possiamo dire soddisfatti\", sottolinea Savelli, \"ed a questo punto è inutile continuare a parlare di rottura all\'interno del centro-sinistra\". Almeno sulle questioni programmatiche. \"Per quanto riguarda la situazione politica, restiamo in attesa di capire quale sarà la volontà dell\'Udc, e sopratutto quella del Pd\". Bisognerà quindi attendere notizie dal fronte Udc per capire se la \"discontinuità\" con la precedente amministrazione spesso invocata dai dirigenti centristi marchigiani sia stata soddisfatta con il nuovo documento programmatico. O se, al contrario, ci siano motivazioni più strettamente politiche alla base del muro contro muro di queste ultime settimane.






Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2010 alle 19:39 sul giornale del 05 febbraio 2010 - 1495 letture

In questo articolo si parla di rifondazione comunista, elezioni, politica, partito democratico, unione di centro, elezioni regionali 2010, emanuele barletta, marco savelli





logoEV
logoEV