counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Elezioni: la Lega Marchigiana sta con Spacca

2' di lettura
976

La Lega Marchigiana aderisce alla coalizione che sostiene il presidente Gian Mario Spacca alle prossime elezioni regionali, nella consapevolezza che il percorso già realizzato nella passata legislatura è la dimostrazione dell’attenzione e della concreta azione poste su tematiche fondamentali per lo sviluppo e la crescita della società marchigiana.

Noi pensiamo di poter contribuire alla realizzazione di ulteriori interventi in ogni settore, dell‘economia e del lavoro, della cultura, del sociale, della sanità, dell‘ambiente per continuare a rappresentare e soddisfare le esigenze dei cittadini marchigiani, delle nostre imprese, del nostro territorio. La Lega Marchigiana è una nuova formazione politica nata dalla considerazione della necessità di rinnovamento della politica a livello regionale, ma anche nazionale, offrendo una nuova forma di rappresentanza alle esigenze dei cittadini marchigiani e della nostra terra, senza mediazioni politiche di partiti a carattere nazionale. Questo rappresenta l’aspetto fondamentale di novità del movimento, nella prospettiva dell’evoluzione federalista dell’amministrazione statale centrale, in contrapposizione anche a quei soggetti politici, che pur definendosi “federalisti“, ora tendono a svilupparsi in realtà territoriali diverse da quelle di origine, con le stesse modalità dei partiti tradizionali.


E’ il caso della Lega Nord, movimento federalista, che però, per definire la linea politica da seguire nelle Marche, deve ricevere indicazioni ed autorizzazioni dai vertici del partito, se non da Roma, forse sarà da Milano. Noi intendiamo la politica in modo nuovo, realizzata da nuovi movimenti a carattere regionale, che debbono nascere e svilupparsi autonomamente, ciascuno sul proprio territorio, e che potranno assumere, con alleanze tra movimenti regionali, forma federativa per la gestione delle attività proprie dell’Amministrazione dello Stato centrale. La Lega Marchigiana si propone di impegnarsi, all’interno della coalizione che sostiene il Presidente Gian Mario Spacca, per la tutela dell’identità, delle tradizioni, dei valori della nostra regione, temi verso i quali l’Amministrazione uscente ha già dimostrato particolare attenzione e sensibilità, tra l’altro con la “Giornata delle Marche“, con l’inno delle Marche, con la particolare attenzione ai Marchigiani nel mondo, con le iniziative promosse per ricordare i grandi personaggi, che sono patrimonio culturale e morale della nostra regione.


La Lega Marchigiana si farà portatrice dei diritti e delle esigenze dei cittadini della nostra regione in ogni settore di intervento dell’Amministrazione regionale, con particolare attenzione alla sicurezza sociale, al lavoro, alle imprese di ogni settore produttivo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2010 alle 14:44 sul giornale del 29 gennaio 2010 - 976 letture