counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: detenzione ai fini di spaccio, arrestato un tunisino

1' di lettura
1172

eroina

Nella tarda serata di lunedì, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitanova hanno tratto in arresto un tunisino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

K.B.N., tunisino di 40 anni, senza fissa dimora in Italia, è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, mentre probabilmente si stava recando a rifornire i clienti locali.

L\'uomo, già da tempo controllato e pedinato dai militari, è stato avvistato aggirarsi tra le vie del centro cittadino con fare sospetto. Fermato e perquisito, il 40enne è risultato in possesso di un pacchetto di sigarette contenente 14 grammi di eroina.

La sostanza stupefacente rinvenuta, già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio, che se fosse giunta sul mercato avrebbe fruttato circa 700 euro, è stata posta a sequestro. Il tunisino, dichiarato in arresto con l\'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato condotto presso la casa circondariale anconetana di Montacuto.


eroina

Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2010 alle 16:42 sul giornale del 27 gennaio 2010 - 1172 letture