counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Senigallia: la Regione ha finanziato il progetto per i giovani del Bubamara

2' di lettura
931

giovani

Riuscire a fare sempre di più dei Centri di Aggregazione Giovanili di Senigallia luoghi capaci di favorire il protagonismo positivo delle ragazze e dei ragazzi della città di Senigallia è la finalità del progetto per la riqualificazione del Centro di Aggregazione Bubamara presentato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Senigallia, che ha ottenuto dalla Regione Marche un finanziamento di oltre 40.000 euro.

Grazie al finanziamento ottenuto, che permetterà una generale riqualificazione della struttura del Centro di Aggregazione e un potenziamento dei servizi quali per esempio quello di internet point con l’installazione di rete wifi, del laboratorio fotografico e sala prova musicali, sarà possibile offrire ai giovani strumenti di comunicazione sempre più moderni e funzionali e capaci di veicolare nel modo più efficace le numerose iniziative di aggregazione promosse dal Centro dedicato ai giudici Falcone e Borsellino e alla loro scorte.

In questi anni l’Amministrazione Comunale ha sostenuto con convinzione l’aggregazione giovanile nel territorio con il Centro di Aggregazione Bubamara e con l’esperienza del Centro di Aggregazione Rola Bola di Marzocca, nel rapporto consolidato e regolato da protocollo d’intesa con l’Associazione La Stanza e con il sostegno all’Associazione Bubamara e al Circolo Arci Gratis, solo per citare gli esempi più lampanti.

“Il finanziamento regionale ottenuto- sottolinea l’assessore alle Politiche Giovanili Simone Ceresoni- è un’ulteriore riconoscimento del lavoro che abbiamo condotto in questi anni nel settore rivolto a potenziare l’offerta di servizi per i giovani della nostra città e di tutto il comprensorio della valle del Misa, mettendo i nostri ragazze e le nostre ragazze al centro della vita della comunità locale e stimolandone creatività e protagonismo positivo, tale da far diventare il Rola Bola e il Bubamara luoghi di incontro e spazi capaci di creare le giuste condizioni per realizzare progetti e desideri”.


giovani

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2010 alle 17:23 sul giornale del 07 gennaio 2010 - 931 letture