13 ottobre 2010



...

Attivo, vitale, socievole, da sempre impegnato prima nella lotta sindacale, con la CISL, poi nella politica. Era stato capogruppo in consiglio comunale ad Ancona della Margherita, poi si era unito al PD. Alle passate elezioni amministrative osimane del 2009 aveva creato assieme all’ex Sindaco Cartuccia la Lista Il Calabrone per poi in tempi recenti diventare collaboratore di Dino Latini nell’API.


...

Ventinove appuntamenti da dicembre a maggio compongono il ricco cartellone della Stagione teatrale 2010/2011 della Fondazione Pergolesi Spontini realizzato in collaborazione con l’AMAT e gli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito e San Marcello e con il contributo di Banca Popolare di Ancona e Sogenus.


...

Interrogazione sui tagli al sistema sanitario regionale delle Marche e cancellazione dei finanziamenti per la costruzione dell’ospedale “Marche Nord” e per i nuovi plessi dell’ospedale “Salesi” di Ancona presentata dagli onorevoli David Favia e Antonio Palagiano.






...

"Viva soddisfazione – afferma il Capogruppo di FLI Daniele Silvetti – per il documento comune espresso dall' Assemblea Legislativa relativo al futuro del Pergolesi. E' chiaro che il gioco dello scaricabarile non poteva proseguire e prevalere; ora la Regione ha assunto precise e chiare responsabilità".





...

Sono 400 mila su un totale di 1,5 milioni. Le imprese artigiane di Marche, Emilia Romagna, Toscana e Umbria rappresentano l’elemento centrale del sistema produttivo delle loro regioni, contribuendo alla formazione del 18 per cento del Pil. E’ a loro che guardano con speranza i cittadini dell’Italia centrale per la ripresa dell’economia e il rilancio dell’occupazione.





...

Industria manifatturiera marchigiana in risalita. Nel secondo trimestre del 2010, secondo “Giuria della congiuntura”, l’indagine periodica dei Unioncamere Marche, per la prima volta, dopo due anni di continua discesa, la produzione è tornata a salire (+0,7 per cento) rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.


...

Con l’arrivo di Esmeralda - femmina di due anni proveniente dall’area faunistica di Farindola, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga - si chiudono per quest’anno le operazioni di rilascio di camoscio appenninico nei Sibillini; sale così a diciannove il numero di animali della neo colonia che popola la nostra catena montuosa: di questi, 6 sono nati, in natura, nei monti Sibillini, 11 provengono dalle operazioni di immissione iniziate nel settembre del 2008 mentre due esemplari, nati all’interno dell’area faunistica del camoscio di Bologonola, sono stati liberati in natura il mese scorso.



...

Avere caratteri più grandi, visualizzati in bianco su sfondo nero permette anche a chi ha seri problemi di vista di leggere con comodità una pagina web. Da oggi è possibile leggere così questo giornale con un semplice click.


12 ottobre 2010





...

Un legame speciale legava le Marche e il pittore José Guevara, venuto a mancare domenica scorsa a Huelva nel sud della Spagna: sono in tanti, amici, collezionisti e appassionati d’arte che lo hanno ricordato con affetto alla notizia della sua scomparsa, avvenuta all’età di 84 anni e riportata dai principali giornali latini, a partire da El Mundo fino all’Herald Tribune Latina America.


...

Domenica 10 ottobre si è tenuto il primo Congresso Provinciale di Sinistra, Ecologia e Libertà che ha formalizzato la nascita del nuovo soggetto politico nella nostra Provincia.



...

“Un esempio concreto vale più di mille parole. “ Ha sintetizzato così il Presidente, Gian Mario Spacca il senso della giornata che ha visto la giunta regionale riunita in seduta ordinaria presso l’Hotel Le Grotte di Genga nell’ambito dei consueti incontri che l’esecutivo regionale conduce ormai da anni nelle diverse realtà locali.








...

Dopo il pronunciamento del TAR Marche, che ha negato la sospensiva nel ricorso presentato contro il calendario venatorio regionale, la LAC - Lega per l’Abolizione della Caccia sta valutando, con i suoi legali, la possibilità di appellarsi al Consiglio di Stato.