counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Camminava di notte sull\'A14, morto il 30enne investito da un\'auto

1' di lettura
1521

autostrada|

E\' deceduto il 30enne investito da un\'auto della polizia stradale mentre camminava di notte lungo l\'autostrada al centro della carreggiata.

Il muratore polacco di 30 anni, R. M., investito da un\'auto lo scorso 27 dicembre mentre, ubriaco, camminava al centro della carreggiata dell\'A14, è deceduto martedì nell\'ospedale di Ancona dove era ricoverato in gravi condizioni. L\'uomo viveva con la moglie a Fermo. La famiglia ha autorizzato l\'espianto degli organi.


Un automobilista aveva segnalato al 113 un uomo che camminava, al buio, tra i veicoli in transito al centro della carreggiata.


Sul posto era intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Porto S. Giorgio la quale si era trovata di fronte improvvisamente il 30enne. L\'auto delle forze dell\'ordine non era riuscita a schivare l\'uomo, travolgendolo. Sono in corso le indagini della procura di Fermo.



autostrada|

Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2009 alle 18:47 sul giornale del 31 dicembre 2009 - 1521 letture