Nuova variante alla SS77 Val di Chienti: Rocchi all\'inaugurazione

lidio rocchi 1' di lettura 03/12/2009 - “Inauguriamo un’arteria importante che serve a sostenere la crescita economica delle Marche”. È quanto ha affermato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Lidio Rocchi, nel corso del suo intervento in occasione dell’apertura al traffico della nuova variante alla Strada statale 77 “della Val di Chienti”, nell’ambito del progetto Quadrilatero Marche Umbria.

In rappresentanza della Regione, Rocchi ha portato il saluto del presidente Gian Mario Spacca e partecipato alla cerimonia del taglio del nastro, avvenuta all’altezza della galleria “Sentino II”, a Camerino, nella frazione di Polverina. “Con l’inaugurazione del nuovo tratto – ha sostenuto Rocchi – si raggiunge un importante traguardo verso la realizzazione della direttrice Civitanova Marche – Foligno, tanto attesa dal territorio marchigiano.


Il sistema viario regionale si arricchisce di un nuovo importante tassello, che consente di progredire nella costruzione di una rete di collegamento sempre più efficiente. Occorre ora accelerare anche la realizzazione della Perugia Ancona, superando le difficoltà nella definizione delle aree vaste. L’inaugurazione odierna apre grandi prospettive, perché dimostra come sia possibile raggiungere grandi traguardi con la condivisione dei progetti e la coesione tra le amministrazioni pubbliche”. Alla cerimonia ha partecipato anche l’assessore alle Infrastrutture della Regione Umbria, Giuseppe Mascio.


“L’Umbria ha sempre creduto in questa opera e nel progetto Quadrilatero – ha ricordato – Le strade collegano i territori e favoriscono la loro crescita. Auspichiamo lo stesso impegno anche sul fronte dei collegamenti ferroviari. Umbria e Marche chiedono a Rfi (Rete ferroviaria italiana) analoghi significativi investimenti, come quelli dall’Anas, per ammodernare i collegamenti su binario. Sarà questa la sfida dei prossimi anni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2009 alle 17:29 sul giornale del 04 dicembre 2009 - 1774 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, lidio rocchi, val di chienti, statale 77





logoEV