counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Coldiretti: nasce nelle Marche la vendita diretta organizzata

2' di lettura
1645

Nascerà nelle Marche la prima esperienza italiana di VDO, Vendita diretta organizzata. Il progetto verrà presentato da Coldiretti Marche e Bovinmarche nel corso di un incontro con la Regione Marche e gli imprenditori agricoli in programma domani, lunedì 30 novembre, ad Ancona.

L’iniziativa avrà luogo alle ore 9.30, nella Sala Verde di Palazzo Leopardi (via Tiziano 44), sede dell’amministrazione regionale. “La VDO è una nuova forma di vendita che riunisce i produttori agricoli all’interno di una struttura del tipo di un supermercato di media grandezza – spiega Giannalberto Luzi, presidente di Coldiretti Marche -. La differenza rispetto ai farmers market è che si avranno una gestione e una cassa unica (i produttori non saranno necessariamente tutti presenti), e la garanzia della tracciabilità dei prodotti, tutti di provenienza esclusivamente agricola, verrà garantita da sistemi di etichettatura elettronica, dai totem touch screen ai banchi frigo intellienti”. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Bovinmarche, si inserisce nel progetto avviato da Coldiretti per la costruzione di una filiera agricola tutta italiana e prevederà anche l’organizzazione di visite nelle aziende agricole e di corsi di cucina tradizionale. A garantire la qualità dei prodotti ci saranno regolamenti comuni per la produzione e la vendita. “Le inefficienze e le speculazioni lungo la filiera agroalimentare nel 2009 insieme all\'inganno del falso Made in Italy sono costate alle tasche dei cittadini e alle imprese agricole oltre 10 miliardi di euro – rileva il direttore di Coldiretti Marche, Alberto Bertinelli – e l’obiettivo delle iniziative che stiamo mettendo in campo è quello di superare tali problemi e garantire un reddito più equo agli agricoltori e acquisti più convenienti per le famiglie”.

L\'incontro si aprirà alle ore 9.30 con l’intervento di Alberto Bertinelli, d irettore di Coldiretti Marche. A seguire le relazioni di Arianna Giuliodori ( Confederazione Nazionale Coldiretti), Paolo Laudisio (d irettore Bovinmarche), Piergiorgio Sabatini (ad Farm Computer Sistem) e Paolo Petrini (v icepresidente Regione Marche). Le conclusioni saranno affidate a Giannalberto Luzi, presidente di Coldiretti Marche.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2009 alle 17:13 sul giornale del 30 novembre 2009 - 1645 letture