counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: controllo del territorio, fermato anche un omicida

2' di lettura
1040

carabinieri arresti droga e furto d\'auto

E\' di quattro arresti il bilancio delle operazioni di controllo del territorio da parte dei Carabinieri di Senigallia. I militari dell\'arma hanno fermato quattro pluripregiducati uno dei quali già condannato per omicidio volontario.

Gli arresti sono avvenuti durante due operazioni di controllo del territorio. Mercoledì mattina i carabinieri di Senigallia hanno effettuato un\'operazione di osservazione nel parcheggio del supermercato Famila a Marina di Montemarciano. Il luogo da sempre è uno dei più \"caldi\" per le attività degli spacciatori e non solo, essendo posizionato strategicamente lungo la Statale Adriatica. Anche mercoledì infatti è risultato essere teatro di un\'attività di spaccio. Attorno alle 10.30 un\'Audi A3 con a bordo tre persone si è presentata nel parcheggio. Dopo circa 30 minuti di attesa è arrivato a piedi un quarto uomo che, sporsosi dal finiestrino dell\'auto ha assaggiato delle sostanze. A quel punto i militari dell\'arma sono intervenuti. L\'uomo a piedi, non appena ha visto arrivare i carabinieri è fuggito facendo perdere le proprie tracce mentre i tre a bordo dell\'auto sono stati fermati. O.M. marocchino di 27 anni, residente nel campo nomadi di Falconara, I.L.Q. di 25 anni e P.A., albanese di 25 anni. Con se i tre stranieri avevano circa 50 grammi di cocaina e diverse sostanze da taglio. Dalla perquisizione fatta successivamente in casa dell\'albanese sono saltati fuori altre 10 grammi di coca ed un bilancino di precisione. I tre spacciatori sono stati portati nel carcere di Montacuto.

Altro arresto è stato invece effettuato nella notte tra martedì e mercoledì da parte dei carabinieri di Marzocca. Durante un posto di blocco effettuato all\'altezza del Cesano, attorno alla mezzanote, una Fita Tipo, risultata rubata poche ore prima, non si è fermata all\'alt dei militari. Dopo un breve inseguimento i militari hanno fermato l\'auto con a bordo tre persone, riuscendo quindi ad arrestare l\'autista. S.T. marocchino del 1980, pluripregiudicato con ben 19 alias. Sul marocchino pendono condanne di tutti i tipi fra cui \"omicidio volontario\". L\'uomo è stato arrestato per non aver ottemperato al decreto di espulsione.


... carabinieri arresti droga e furto d\'auto
... carabinieri arresti droga e furto d\'auto


carabinieri arresti droga e furto d\'auto

Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2009 alle 12:35 sul giornale del 27 novembre 2009 - 1040 letture