counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
articolo

Regione Marche e Comunità Europea unite per fronteggiare la crisi agricola

1' di lettura
2009

Saranno messi a disposizione, attraverso un apposito bando, 2 milioni di Euro alle aziende agricole in difficoltà

\"La Regione Marche, a fronte di una situazione che tende ulteriormente a sfilacciarsi, ha chiesto aiuto alla Comunità Europea - queste le parole di Paolo Petrini, Assessore Regionale all\'agricoltura - un aiuto per l\'attività quotidiana delle aziende agricole, non per ulteriori investimenti. Mettiamo a disposizione, attraverso un bando, 2 milioni di € per cambiali agrarie o scoperti di conto. Il settore agricolo rappresenta nella nostra regione poco più del 3%, tuttavia la sua importanza è rilevante. La depressione dei prezzi, soprattutto nell\'ultimo anno, è stata impressionante\".

E\' intervenuta al riguardo anche Francesca Severini, funzionaria che si occuperà del credito per le aziende agricole,commentando: \"Questo credito consentirà di finanziare un numero cospicuo di aziende. Il fondo verrà gestito per un periodo che, speriamo, oltrepasserà quello della crisi. L\'aggiudicazione per l\'individuazione del soggetto avverrà entro Febbraio\".

Per ulteriori informazione contattare Francesca Severini: Tel. 071-806379 E-mail: francesca.severini@regione.marche.it o visitare il Sito Internet www.regione.marche.it o www.agri.marche.it



Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2009 alle 16:48 sul giornale del 27 novembre 2009 - 2009 letture