counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Macerata: seconda tappa di \'Info&Show 2009 - Droghe e Dintorni\'

3' di lettura
681

droga|eroina|

La manifestazione “Info&Show - Droghe e Dintorni”, alla sua prima edizione, dopo la tappa di Tolentino arriverà stasera venerdì 27 novembre a Macerata, presso il teatro Don Bosco (Viale Don Bosco, 55).

L’evento, un contenitore di eventi dedicato alla sensibilizzazione sulle tematiche alcol e droghe, sarà caratterizzato da un incontro pomeridiano al quale parteciperanno:

- Michele Lattanzi, Ass. Servizi Sociali Comune di Macerata

- Michela Mori, Educatrice dell\'ass. Hyperion e dei CAG uniti

- Luigi Taliani, Direttore del settimanale Emmaus

- Josè Berdini, Responsabile cooperativa sociale P.A.R.S. \"Pio Carosi\"

- Testimonianza di un genitore

E da uno show serale con protagonisti:

La band dei Controluce (Rock melodico)

Gli sketch di Stammibene Show

L’esibizione dei Pali e Dispari

L\'idea è quella di proporre 3 giornate teatrali in cui replicare la stessa formula: un primo appuntamento nel pomeriggio dalle 18 con un incontro dedicato agli adulti, il secondo la sera dalle 21.30 con uno show per i più giovani. Oltre Tolentino e Macerata Info&Show coinvolgerà anche Treia (Teatro Comunale) domani, sabato 28. Un ambizioso evento sperimentale realizzato dai progetti Stammibene e Sicuramente grazie ad una grande partnership che ha unito soggetti del pubblico e privato per un progetto comune: quello di un futuro “Patto antidroga”.

Per gli incontri pomeridiani sarà presente lo psicologo romano Coletti che presenterà il suo libro \"Come faccio a sapere se mio figlio si droga - manualetto per genitori preoccupati\". Seguirà una discussione tra vari soggetti pubblici e privati sull’argomento droghe, a moderare gli interventi sarà il Dr. Gianni Giuli, Coordinatore del Dipartimento delle Dipendenze Patologiche di Macerata e Camerino. Le serate saranno aperte dai concerti di band locali che faranno da apripista agli sketch di Stammibene fa Spettacolo e al clou della serata, lo show dei Pali e Dispari (da Zelig).

Gli incontri pomeridiani con il libro di Coletti e guardando lontano a un futuro “Patto antidroga”.

Gli incontri sono dedicati a un pubblico di adulti quali genitori, operatori del sociale, insegnanti ecc. Ospite speciale sarà il Dott. Maurizio Coletti, noto psicologo romano e presidente di Itacaitalia - Associazione Europea degli Operatori Professionali dell\'intervento sulle Tossicodipendenze - che avvierà il dibattito attraverso alcuni spunti colti dal suo nuovo libro \"Come faccio a sapere se mio figlio si droga - manualetto per genitori preoccupati\" Casa Ed. Antigone. Dibattito che sarà poi animato dalla presenza di ospiti, ognuno con un background diverso, ma in qualche modo legato all\'argomento, così da offrire vari punti di vista e raggiungere l\'obiettivo di informare i presenti in modo puntuale e discutere insieme su come è meglio intervenire sul fenomeno droghe in maniera costruttiva, abbattendo gli allarmismi e la superficialità, guardando invece le varie sfaccettature in modo critico.

Oltre ad essere un intervento di sensibilizzazione e stimolazione dedicato alla cittadinanza questa 3 tappe ha anche un altro obiettivo molto importante per il quale il Dr. Gianni Giuli, Direttore del Dipartimento Dipendenze Patologiche di Macerata e Camerino (a cui fa capo il progetto stammibene), sarà impegnato a moderare, raccogliere e sintetizzare i punti di vista offerti da ospiti e platea per tracciare le basi di un nuovo progetto ambizioso e necessario: un \"Patto antidroga\", che veda tutte le parti sociali, dagli enti ai privati, uniti per nelle premesse e in una strategia di prevenzione comune, chiara, incisiva. Gli incontri pomeridiani avverranno alle ore 18.



droga|eroina|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2009 alle 17:13 sul giornale del 27 novembre 2009 - 681 letture