counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ancona: workshop sulla promozione degli strumenti musicali

2' di lettura
803

strumenti

Per la promozione degli strumenti musicali, in occasione di un’esposizione tematica allestita dall’ICE (Istituto nazionale per il commercio estero) e dalle Regioni Marche, Toscana e Lombardia presso il centro culturale di San Paolo in Brasile, Ancona Promuove (Azienda Speciale della Camera di Commercio per l’internazionalizzazione delle PMI) ha organizzato un workshop durante il quale cinque imprese locali hanno incontrato dei potenziali partner brasiliani (10 - 14 novembre).

Gli incontri con negozianti, importatori e musicisti sono stati positivi e le aziende locali partecipanti hanno auspicato azioni di follow up del progetto affinché i contatti possano avere un seguito costruttivo. “Un’iniziativa a 360 gradi – afferma Giorgio Cataldi Presidente di Ancona Promuove – le imprese sono state coinvolte non solo in appuntamenti personalizzati, ma hanno anche realizzato visite presso le realtà produttive e commerciali del distretto di San Paolo. L\'evento, inaugurato dal vice ministro Urso, ha richiamato pubblico locale di appassionati e musicisti anche grazie al calendario di concerti predisposto dai partner brasiliani con cui siamo in contatto per valutare l’opportunità di aprire un ufficio operativo di Ancona Promuove proprio a San Paolo”. Al Brasile, Ancona Promuove punta ormai da alcuni anni e nel 2009 ha già realizzato lo scorso settembre un seminario dedicato all’industria del Lusso e all’inizio dell’anno un incoming proprio per gli strumenti musicali.



“Alcune aziende – sottolinea Cataldi - hanno raccolto i frutti del nostro precedente progetto grazie al quale hanno iniziato collaborazioni che hanno portato ad affrontare l’iniziativa di questi giorni avendo già testimonial, distributori o strumenti piazzati nel mercato brasiliano. Il che evidenzia l\'importanza di azioni di follow up e progetti per il consolidamento dei mercati. Inoltre, durante la permanenza in Brasile, la delegazione marchigiana ha svolto importanti incontri a livello istituzionale che hanno posto le basi per l’avvio di un proficuo lavoro di collaborazione con alcuni enti strategici per lo sviluppo dell’economia locale.



“Sono stato impegnato – sottolinea Cataldi – anche in una serie di incontri istituzionali con la Camera di Commercio Italo brasiliana, con alcuni istituti bancari e con potenziali partner. L’obiettivo che mi auguro di raggiungere nel breve periodo è di poter aprire anche in Brasile un nostro desk così da offrire in loco assistenza e consulenza personalizzata alle nostre imprese interessate a tale mercato”.



strumenti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2009 alle 18:24 sul giornale del 20 novembre 2009 - 803 letture