counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CULTURA
comunicato stampa

Ancona: Parsa, Mancini e Shapiro hanno vinto il premio Zamenhof

1' di lettura
962

Venerdì 20 novembre 2009 ore 21,00, presso il Teatro sperimentale Lirio Arena ad Ancona, ad ingresso libero si terrà la premiazione del Premio Zamenhof, le voci della Pace.

Il premio Zamenhof sarà consegnato a:

Coniugi Ahmad ed Hayede Parsa
Ispirandosi ai princìpi della religione bahai, si sono trasferiti in Africa dove hanno dedicato la loro vita all\'educazione dei bambini ed alla formazione degli insegnanti secondo i valori dell\'unità nella diversità e della conseguente accoglienza di tutte le diversità a partire da quelle religiose e razziali.

Roberto Mancini
Docente di filosofia teoretica presso l\'Università degli Studi di Macerata, con serietà e rigore informa la sua attività scientifica ed educativa allo sviluppo di un\'autentica cultura di pace, fondata sulla solidarietà tra i popoli e la difesa dei diritti umani.

Shel Shapiro
L\'impegno nello spettacolo si accompagna a quello generoso e solidale per sostenere iniziative umanitarie in campo sociale ed educativo in Africa e in Asia.

Il Premio \"Umberto Stoppoloni\", le integrazioni impossibili – Edizione 2009 sarà consegnato a:

sito internet Site.it
che nel 1998 diventa un giornale on line con l\'ambizione di fare informazione tra le montagne dell\'Abruzzo interno.

Condurranno la premiazione Francesca Alfonsi, Andrea Carloni.

E con il Patrocinio di: Provincia di Ancona, Regione Marche, Comune di Ancona, Museo Tattile Statale Omero.

Concluderà la serata il concerto del Quartetto con pianoforte Laura Di Marzio violino, Michela Zanotti viola, Alessandro Culiani violoncello, Anna Lisa Sorcinelli pianoforte, con musiche di Mozart e Schumann in collaborazione con la Società Amici della musica \"Guido Michelli\".


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2009 alle 00:32 sul giornale del 16 novembre 2009 - 962 letture