counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Un dibattito sull\'energia

1' di lettura
769

energia

L’associazione Movimento Difesa del Cittadino Marche, nell’ambito del Programma di intervento 2009 della Regione Marche finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico, organizza una tavola rotonda che si terrà sabato 14 novembre 2009 dalle 09,30 alle 13,30 presso la Sala del Consiglio Comunale ad OFFIDA sul tema “ENERGIA: RISPARMIO E DIRITTI\".

Il consumo SOSTENIBILE in tema di ENERGIA si presenta per i cittadini sotto vari profili: anzitutto la tutela dell’utente nel mercato liberalizzato dell’energia per evitare vessazioni contrattuali e pratiche commerciali scorrette. Si aggiunge, l\' urgente necessità di avere una chiara e diffusa conoscenza delle forme di energia pulita già a disposizione e di quali misure sono fruibili per il risparmio e l\'efficienza energetica delle abitazioni domestiche.

Il tema è di rilievo anche per gli enti locali che possono svolgere un ruolo determinante puntando su risparmio energetico ed energie da fonti rinnovabili per la gestione dei servizi pubblici e, non da ultimo, per il sistema produttivo locale, che vede concrete prospettive di rilancio nella cosiddetta “green economy”.

Per confrontarsi su questi argomenti, dopo il saluto del Sindaco di Offida Valerio Lucciarini, interverranno: avv.ti Marinella Razzè e Marco Francalancia (Movimento Difesa del Cittadino Marche) “La tutela del consumatore nel mercato liberalizzato dell’energia”; Franca Poli (Ufficio scientifico Legambiente Marche) “Risparmio energetico ed energia pulita”; Ing. Lucio D’Angelo, Consigliere Provinciale, già Sindaco di Offida “Risparmio energetico ed enti locali” “L’esperienza del Comune di Offida”; Arch. Tiziana Maffei (Ordine degli Architetti di Ascoli Piceno) “Risparmio energetico ed edilizia sostenibile”. Il dibattito sarà moderato dall’avv. Micaela Girardi (Segreteria Naz.le MDC – Pres. MDC Marche)


energia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2009 alle 11:51 sul giornale del 11 novembre 2009 - 769 letture