counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montelupone: in scena Giulio Scarpati, esclusiva regionale

2' di lettura
858

giulio scarpati

Dopo il successo dell’evento inaugurale di domenica scorsa, il cartellone della stagione 2009/2010 del Teatro Nicola Degli Angeli propone subito un nuovo grande spettacolo: domenica 15 novembre, alle ore 21,15, andrà in scena infatti lo spettacolo “Troppo Buono”, che avrà un protagonista d’eccezione come Giulio Scarpati.

Il celebre attore, volto noto non solo a teatro ma anche al pubblico televisivo per il suo ruolo da protagonista nel telefilm Rai “Un medico in famiglia”, proporrà uno spettacolo che giungerà a Montelupone in esclusiva regionale, fatto di racconti, aneddoti, confessioni e riflessioni, con incursioni poetiche e musicali negli autori che, per affinità, si intrecciano con le esperienze “confessate” e anche con il nostro presente.

“Troppo Buono”, di Marco Presta e Nora Venturini (che ne firma anche la regia), è uno spettacolo di musica e parole per parlare dell’attualità, ma anche del passato prossimo, prendendo in giro i nostri difetti, le debolezze, le meschinità. Giulio Scarpati si racconta, con leggerezza e ironia, in un gioco che parte dal concetto di bontà, segno distintivo di un modo d’essere, ma anche etichetta e condanna a cui si è legati a vita, in un ribaltamento tragico in cui la bontà da valore si trasforma in “marchio d’infamia”. Attraverso i diversi registri dell’ironia, della poesia e della passione, il discorso parlato si intreccia con la musica, con le canzoni più amate, duetti e scherzi musicali, brani poetici e racconti, da Gozzano a Jovanotti, da Gaber a Dostoevskij.

In scena, con Giulio Scarpati, Bob Messini, attore-musicista che, oltre ad accompagnarlo al pianoforte, duetta con lui, spalla spiritosa, complice e vittima degli eccessi di bontà. Sullo sfondo un grande schermo avvolge il protagonista con giochi di luce, ma soprattutto arricchisce gli interventi musicali con video creati apposta per i brani, alcuni ironici, altri toccanti e commoventi, rendendo lo spettacolo emotivamente coinvolgente anche dal punto di vista visivo.

I biglietti per “Troppo Buono” possono essere acquistati presso tutte le filiali della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano ed on-line sul sito www.recanati.bcc.it con il servizio Bcc Prenoticket; inoltre, potranno essere prenotati e acquistati rivolgendosi alla biglietteria del teatro a partire dalle ore 18 del giorno stesso dello spettacolo, anche telefonicamente allo 0733/226916 oppure allo 0735/736302. Si ricorda infine che possono usufruire di riduzioni gli studenti e ragazzi fino a 25 anni, i pensionati oltre i 60 anni, i possessori di Brava Card del Centro Commerciale “Val di Chienti” di Piediripa di Macerata ed i soci della “Infinito Vita” della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano.




giulio scarpati

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2009 alle 13:45 sul giornale del 11 novembre 2009 - 858 letture