counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fabriano: i lavoratori della A. Merloni, dateci un\'alternativa

1' di lettura
686

azienda antonio merloni

Ieri mattina un gruppo di lavoratori della Antonio Merloni ha occupato gli uffici della direzione. All’esterno dell’edificio è sorto un presidio che vede la partecipzione dei lavoratori del fabrianese, lavoratori precari, disoccupati e studenti ai quali si sono uniti i militanti del Centro Sociale cittadino \"Fabbri\".

L\'agonia dell\'Antonio Merloni sta per concludersi. Il fatto che nessuno si sia interessato concretamente alla nostra azienda ci avvicina a grandi passi al baratro del fallimento. Se questo accadesse che ne sarà di Fabriano e di tutti quelli che vivono con il lavoro legato all\'A.Merloni? Le prospettive sono tragiche, migliaia di persone rimarrebbero senza lavoro, e l\'economia già provata dalla crisi mondiale subirà un ulteriore tracollo che penalizzerà tutti.



Noi operai della Merloni non ci rassegniamo a questa tragedia e fino all\'ultimo cercheremo soluzioni ed iniziative per attenuare le conseguenze di questo terremoto. Un gruppo di lavoratori occupa gli uffici dell\'azienda. La loro richiesta è una: “dateci un\'alternativa” che non sia aspettare passivamente la fine. Vogliamo sollecitare le istituzioni ed il governo a favorire chi è disposto a ricominciare anche pagando di persona.



Chiediamo che sia salvato quello che è possibile salvare, vogliamo che finalmente chi sa parli chiaramente offrendoci la possibilità di capire cosa ci aspetta e cosa è successo. Per questa nostra lotta chiediamo l\'aiuto di tutti coloro che capiscono la gravità della situazione nel contesto dell\'economia di tutto il nostro territorio. Chi può dia un segnale per sostenerci magari abbassando per qualche minuto la serranda del proprio negozio. Grazie a coloro che saranno con noi.






azienda antonio merloni

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2009 alle 17:00 sul giornale del 06 novembre 2009 - 686 letture