counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Brandoni: i lavoratori della A. Merloni di fronte ad una situazione kafkiana

1' di lettura
678

giuliano brandoni

\"I lavoratori della Antonio Merloni di fronte ad una evoluzione sempre più kafkiana e grottesca sul futuro della loro impresa hanno rotto gli indugi ed indicano a tutti, anche ai vertici sindacali, in maniera chiara la via da seguire\".

L’occupazione della Direzione della società e come crediamo il proseguire di questo presidio dicono, anche simbolicamente, che devono essere loro gli interlocutori ed i protagonisti delle soluzioni possibili.



Il Partito della Rifondazione Comunista, non solo esprime piena solidarietà ai lavoratori e dichiara la propria totale disponibilità a sostenere in tutte le forme quell’azione di lotta, ma a partire dal prossimo bilancio regionale proporrà che sia data sostanza concreta impegnando risorse specifiche congrue a quelle leggi che il Consiglio Regionale ha votato e che permetterebbero iniziative di autogestione produttiva.



Sarà decisiva una vasta mobilitazione che coinvolga i lavoratori delle altre fabbriche e tutto il territorio. Il PRC pretenderà comunque soprattutto nelle maggioranze a cui partecipa, che le istituzioni facciano una decisa e chiara scelta di campo: non è più il tempo dei “tartufi” e dell’ipocrisia.


Giuliano Brandoni

Capogruppo PRC

Consiglio Regionale delle Marche


Marco Savelli S

egretario Regionale PRC


ARGOMENTI

da Giuliano Brandoni
Presidente del gruppo consiliare regionale Prc-Se

giuliano brandoni

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2009 alle 18:32 sul giornale del 06 novembre 2009 - 678 letture