counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Ancona: al Neon arrivano i Simple Minds

3' di lettura
845

simple minds

Chi negli anni 80 non ha ballato sulle favolose note di “Alive and Kicking” la mitica canzone dei Simple Minds? Venerdì 6 novembre alle 21.15 potremo ascoltarli dal vivo sul palcoscenico del NEON di Ancona, nella seconda delle sole quattro tappe previste dal Tour italiano.

Un’imperdibile appuntamento con la grande musica live della mitica band di Glasgowche che con il nuovo album firmato da Jim Kerr, Charlie Burchill, Mel Gaynor e Eddie Duffy “Graffiti soul” festeggia i 30 anni di grande storia musicale. I Simple Minds si esibiranno al NEON con uno spettacolo unico nel quale sono incluse hit come “Alive And Kicking”, e ogni canzone del loro capolavoro del 1982 New Gold Dream (81-82-83-84). In 31 anni di carriera i Simple Minds hanno venduto oltre 35 milioni di album, e esaurito una quantità enorme di stadi durante i loro tour. La loro musica ha influenzato band come The Killers, The Kings Of Leon, Muse, Bloc Party, Keane, Moby e Manic Street Preachers.


\'\'Siamo molto entusiasti di questo tour – ha detto il cantante e fondatore della band, Jim Kerr. \'Graffiti Soul\' è ad oggi uno dei nostri dischi più potenti. Le nuove canzoni hanno un innegabile filo rock’n’roll per cui non vediamo l’ora di suonarle dal vivo!\'\'. Graffiti Soul è il 15° album in studio dei Simple Minds. Prodotto dalla band e da Jez Coad, il disco è stato missato da Bob Clearmountain a Santa Monica, California. Le canzoni sono state scritte a Roma, in Sicilia, Antwerp e Glasgow e il cuore del line-up dei Simple Minds - Jim Kerr (voce), Charlie Burchill (chitarra, tastiere), Mel Gaynor (batteria) e Eddie Duffy (basso) ha registrato il materiale ai Rockfield studios vicino Monmouth, Galles. Vari eventi potrebbero aver gettato le basi per questo nuovo progetto discografico dei Simple Minds tra cui il periodo dell’impegno politico contro l’apartheid in Sud Africa e l’esibizione della band alle celebrazioni del 90° compleanno di Nelson Mandela’s ad Hyde Park di Londra. Viaggiare. Partire. Tornare. La grande ricerca.


Questi sono temi chiave di Graffiti Soul. Come teenager che viveva in un appartamento ai piani alti vicino allo stadio Hampden di Glasgow, Jim Kerr nutriva grandi sogni guardando fuori dalla finestra: “Si potevano vedere Campsie Fells e si sentivano i treni passare sotto e tutto quello scenario accendeva la mia immaginazione”. E’ stato quindi naturale che poi, lui e il suo amico Charlie Burchill abbiano cominciato a girare l’Europa in autostop. Avevano solo in mente di arrivare fino a Londra per vedere i Sex Pistols e The Damned, ma presto arrivarono a Parigi, vivendo la loro versione di On The Road di Kerouac. Un grande spettacolo ricco di emozioni e di musica. Guidati dallo storico leader Jim Kerr, i Simple Minds toccheranno l\'Italia in quattro città Italiane Firenze, Ancona, Roma, Padova per promuovere il loro nuovo studio album, solo l\'ultimo di una lunga ed onorata carriera passata a lanciare melodie senza tempo nelle classifiche di tutto il mondo.


Prezzo del biglietto € 29,90 Per info e biglietti T-box Palarossini 0712901224



simple minds

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2009 alle 19:30 sul giornale del 06 novembre 2009 - 845 letture