counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: strozzini in città, arrestati marito e moglie

1' di lettura
958

euro

Enrico Spinelli, 45 anni e sua moglie Giulia, 32, sono stati arrestati per estorsione. I due prestavano denaro con tassi di interesse sopra il 50%.

A finire nella rete dei due strozzini sono stati un agente di commercio ed un operaio, entrambi di Ancona, entrambi dispertati per la crisi economica. Per poter fronteggiare dei pagamenti e delle scadenze infatti, i due si sono rivolti alla coppia di strozzini. Enrico Spinelli e sua moglie inizialmente hanno \"prestato\" 5.000 euro per poi richiederne indietro 13.000. Rate da 750 euro al mese.

Per i due anconetani, il gioco è finito martedì quando i Carabinieri hanno fatto irruzione nella loro abitazione a Brecce Bianche. Sotto pressione, la coppia ha svuotato il sacco. Ora Enrico Spinelli è a disposizione della magistratura nel carcere di Montacuto mentre la compagna è rinchiusa in quello femminile di Villa Fastiggi a Pesaro.


euro

Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2009 alle 10:28 sul giornale del 05 novembre 2009 - 958 letture