Macerata: Cibaria, si mangia a \'Il ristorante dal naso rosso\'

5' di lettura 26/10/2009 - L’undicesima edizione di Cibaria,la Fiera delle Marche di enogastronomia e ristorazione, è ai nastri di partenza ed c’è subito una notizia ghiotta per i palati sopraffini e per chi pensa che gusto e attenzione al sociale vadano conditi con una sana allegria.

Quest’anno il RistoCibaria è il “Ristorante dal Naso Rosso”: proporrà prodotti e piatti della migliore tradizione maceratese e regionale e l’incasso sarà devoluto a favore dell’associazione “Ridere per Vivere Marche”, che grazie alla sua troupe dal naso rosso, composta di clown dottori e volontari, è in grado di portare il sorriso negli ospedali e da anni collabora con il Centro oncologico di Civitanova Marche e di Macerata, posti dove un sorriso vale più di un tesoro e dove la magia di un naso rosso rende più vivibile e meno impari la lotta contro una malattia che spesso fa male più dentro che fuori.

Ridere per Vivere Marche (Associazione Socio Sanitaria Culturale Ridere Per Vivere Via Galoppo,31, 60033 Chiaravalle) fa parte di una Federazione di Associazioni e Cooperative sociali che opera mediante la figura del Clown Dottore e del Volontario del Sorriso, negli ospedali con i bambini, le persone anziane, i diversabili e in tutte le situazioni di disagio socio-sanitario. La Comicoterapia (Clownterapia) è una nuova modalità di prevenzione, riabillitazione, terapia e formazione: è la nuova \"scienza del sorriso\", la GELOTOLOGIA.

RistoCibaria è giunto alla terza edizione. Nel 2007 si è proposto come vetrina per cuochi. Alla prima edizione ha aderito l’Associazione Cuochi della Provincia di Macerata, l’Istituto Alberghiero Antonio Nebbia di Loreto e i Cuochi di Marca della Provincia di Macerata. Nel 2008 RistoCibaria ha scelto il tema “Menu a Chilometri Zero”, iniziativa firmata in collaborazione con la Coldiretti per invitare tutti ad utilizzare la filiera corta, ovvero dal produttore alla nostra tavola. RistoCibaria 2009 è il “Ristorante dal Naso Rosso”. Un vero e proprio ristorante allestito presso RistoCibaria, all’interno della Fiera Cibaria, che aprirà alle ore 13.00 di sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre. L’ideazione, la preparazione e il servizio saranno interamente curati dall’Associazione Cuochi Macerata e dall’Istituto Alberghiero G. Varnelli di Cingoli. Tale concertazione ha lo scopo di proporre pasti che esaltino le tipicità locali, in armonia con i temi centrali delle varie giornate della fiera. Il Costo del menù degustazione è di € 15,00 ed è gradita la prenotazione (cell. 393-9351501).

Ecco il programma di RistoCibaria il Ristorante dal Naso Rosso:

Sabato 31 ottobre, è il giorno di inaugurazione di Cibaria 2009, giornata interamente dedicata alle eccellenze tradizionali della Provincia di Macerata, in cui le specialità enogastronomiche del nostro territorio saranno presentate presso lo stand della Provincia, con esposizioni e degustazioni durante tutta la durata della fiera. Nel ristorante di “RistoCibaria”, alle ore 13.00, gli chef dell’Associazione Cuochi Macerata proporranno il Menu delle Eccellenze, mostreranno la loro abilità con i prodotti dei Sibillini, elaborati in ricette della tradizione maceratese e arricchiti da fantasiose combinazioni di ingredienti locali.

IL MENU’ DELLE ECCELLENZE

- Lo Sformatino di Porcini con Spuma di Ciauscolo e Pecorino dei Monti Sibillini

- Lo Stufato di Cinghiale al Maceratino con Polenta all’Olio di Mignola

- Il Semifreddo al Miele d’ Acacia con Salsa di Cachi

- Caffè Romcaffè, Digestivo Varnelli, vino di visciole SI.GI.

Domenica 1 Novembre è invece dedicata alla Festa del Cuoco che, indetta dalla Federazione Nazionale Cuochi per il 13 Ottobre di ogni anno, in coincidenza di S. Francesco Caracciolo, patrono dei cuochi, viene celebrata durante tutto il mese. Per tale occasione Cibaria ospiterà le cinque delegazioni della Federazioni Italiana Cuochi (Associazione Cuochi di Macerata, Fermo, Ascoli Piceno, Ancona e Pesaro) che hanno scelto Cibaria per celebrare la Festa del Cuoco Marche e alcuni dei migliori chef della nostra Regione. Ancora una volta ricordiamo che RistoCibaria è dedicata non solo al piacere del gusto, ma anche a quello della beneficienza. Infatti l’intero incasso del pranzo verrà devoluto all’associazione “Ridere per Vivere Marche”. Nel ristorante di “RistoCibaria”, alle ore 13.00, Menu’ delle 5 Province porta a tavola le eccellenze regionali selezionate e preparate dall’associazione cuochi di Macerata, Fermo, Ascoli Piceno, Ancona e Pesaro

FESTA DEL CUOCO: IL MENU’ DELLE 5 PROVINCE

Domenica 1 Novembre, presso “Il Ristorante dal Naso Rosso”

- La Frittura all’Ascolana con Olive e Cremini (Ascoli Piceno)

- Lo Sformato di Ricotta di Visso con Spinaci e Ciauscolo (Macerata)

- La Tacchinella alla Fermana con Castagne e Patate arrosto (Fermo)

- Dolci all’Anconetana (Ancona)

- Biscotti Pesaresi con Vino di Visciole (Pesaro Urbino)

Il RistoCibaria sarà aperto anche lunedì 2 novembre alle ore 13.00 e il menu sarà a cura del Raphael beach con menù “Al Mare d’Aurunno”

Ricordiamo che per poter gustare i menù di RistoCibaria è di € 15,00 ed è gradita la prenotazione (cell. 393-9351501). Il “Ristorante si trova all’interno della Fiera Cibaria e che il numero dei posti disponibili è limitato.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2009 alle 16:12 sul giornale del 27 ottobre 2009 - 1120 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, cibaria, giuliano rossetti





logoEV