counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

L\'IN/ARCH festeggia i suoi primi 50 anni

2' di lettura
656

piano e guzzini

Evento all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

L’IN/ARCH, l’Istituto nazionale di Architettura, festeggia i suoi primi 50 anni. Un importante evento, che sarà aperto lunedì 26 ottobre alle ore 17 dal presidente Adolfo Guzzini, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, evidenzierà il forte contributo dato dall’Istituto alla storia del nostro paese nel promuovere quel rapporto tra cultura ed economia che solo può determinare la qualità delle trasformazioni del territorio. Come indicato da Bruno Zevi, che lo fondò nel 1956, l’IN/ARCH è stato ed è il luogo, il tavolo attorno al quale si incontrano le forze che producono l’architettura: industriali, banchieri, costruttori, ingegneri, architetti, fino ai critici d’arte…”. Ed è certamente con questa filosofia che sono trascorsi i 50 anni di attività, ora raccontati in un libro a cura di Massimo Locci; anni che registrano la realizzazione di più di 5.000 iniziative e che hanno raccolto il lavoro e l’impegno offerto alla vita dell’Istituto da presidenti non strettamente legati al mondo delle costruzioni: da politici come Ugo La Malfa e Emilio Battista ad economisti come Paolo Baratta, da banchieri come Paolo Savona a sociologi come Domenico De Masi ed a industriali come Aurelio Peccei e Adolfo Guzzini.



Nella pubblicazione di Locci interventi di Fulvio Irace, Renzo Piano, Arnaldo Pomodoro Luigi Prestinenza Puglisi, Claudio De Albertis e molti altri. Previsto anche l’incontro tra le Sezioni regionali che vedrà la presentazione da parte della Delegazione marchigiana del progetto “URBAN CENTER INARCH MARCHE”, momento di dialogo e di partecipazione, nonché comunicazione e discussione su ciò che accade in città, al quale si sta lavorando da tempo. Il progetto pensa ad Ancona come ad un laboratorio di area vasta, rivolto a quel sistema di centri urbani di dimensione demografica limitata che caratterizza il territorio regionale. L’URBAN CENTER MARCHE come comunicazione e discussione su ciò che accade e accadrà nella città potrà essere occasione Si parlerà anche dell’attività svolta con il concorso di idee progettuali per Fabriano,curato in collaborazione con l’Ance Marche per la riqualificazione di uno spazio urbano e del recente Premio Regionale di Architettura Inarch Marche-Ance.



piano e guzzini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2009 alle 19:21 sul giornale del 26 ottobre 2009 - 656 letture