counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Vertenza Api, Brandoni: non è il momento della polemica

1' di lettura
657

giuliano brandoni

\"Le mamme degli sciocchi, come è noto, sono sempre incinte. E se è vero che questo, per quanto riguarda la vertenza API, non è il momento della polemica, non è neppure l\'occasione per reiterare genuflessioni nei confronti dell\'azienda che, come è evidente e come sanno bene i lavoratori dell\'API, non stanno producendo risultati né sul versante occupazionale né su quello del miglioramento tecnologico ed organizzativo delle attività e dell\'impresa\".

E se il sindacato, oltrechè le istituzioni, avesse vigilato con più attenzione sul rispetto del protocollo d\'intesa sottoscritto dall\'API nel 2003 oggi il quadro sarebbe forse diverso e migliore. Potrebbe capirlo anche un sindacalista della UILM come Fiordelmondo.


Abbiamo colto, proprio in occasione dell\'audizione in terza commissione, la volitiva determinazione dell\'Amministratore delegato dell\'API Cogliati, ma è bene che egli sappia che non è esercitando prepotenze verbali ed inopportune inesattezze che si ottengono risultati condivisi.


Del resto Cogliati ricorderà che, proprio nel confronto in commissione, la questione del protocollo e dei ritardi nella sua applicazione, da me evidenziata, è stata condivisa sostanzialmente anche dalla riflessione svolta dai rappresentanti dell\'azienda.



giuliano brandoni

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2009 alle 18:10 sul giornale del 24 ottobre 2009 - 657 letture