counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ascoli: in manette due giovani accusati di aver abusato di una sedicenne

1' di lettura
720

polizia

In manette due diciottenni accusati di aver violentato una sedicenne dopo averla fatta ubriacare.

La Squadra mobile di Ascoli Piceno ha arrestato due diciottenni del luogo con l\'accusa di aver violentato una sedicenne dopo averla fatta ubriacare.


L\'abuso sarebbe stato commesso in un appartamento in città. I due giovani sono accusati di violenza sessuale di gruppo. Uno dei due era stato denunciato alcuni mesi fa per aver avviato all\'uso di cocaina alcuni quattordicenni.


L\'operazione \"Facebook\" è stata coordinata dalla procura della Repubblica che ha chiesto e ottenuto dal gip le due ordinanze di custodia cautelare in carcere. A scoprire il fatto la madre della ragazza che ha ascoltato la violenza in viva voce. A confermare lo stupro la visita ginecologica effettuata al pronto soccorso.


polizia

Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2009 alle 16:51 sul giornale del 21 ottobre 2009 - 720 letture