counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Francesco Casoli: mai più imprenditore, nel mio futuro la politica

2' di lettura
961

francesco casoli

“E’ difficile che torni in azienda a ricoprire il ruolo di imprenditore puro. Il mio futuro è in politica”.

Lo ha detto Francesco Casoli, presidente del gruppo Elica e senatore della repubblica, in un incontro organizzato dal Rotary Club Ancona-Riviera del Conero, tenutosi ieri sera al ristorante “Passetto” di Ancona. Alla presenza di diversi imprenditori e autorità marchigiane, Casoli ha parlato del suo passato d’imprenditore e del suo futuro in politica.


“Sono entrato in azienda all’età di 16 anni – ha detto Casoli -. Ho dato la mia vita per l’azienda, ma ora è venuto il tempo di concentrarsi verso altri orizzonti. Ho delegato il comando della Elica ad una persona di cui mi fido e mi sono concentrato sull’attività politica”. Il suo incarico politico è particolarmente delicato. “Sono vicepresidente dei senatori Pdl. Uno dei miei compiti è quello di far sì che tutti gli esponenti del mio gruppo si trovino in aula al momento delle votazioni. Alcune volte, in momenti particolarmente importanti, mi è capitato di portare in aula per la camicia colleghi che erano in bagno, o addirittura di mandarli a prendere a casa con il taxi”. Casoli ha parlato del suo approdo in politica. “Ho ricevuto una telefonata direttamente da Silvio Berlusconi. “Vuole fare il senatore?” , mi ha chiesto. Io ho tentennato, ero in una fase delicatissima, la Elica stava entrando in Borsa. Ma il giorno dopo ho risposto di sì e la mia vita è totalmente cambiata”.


Al presidente di Elica si chiede: se la telefonata l’avesse fatta Prodi, avrebbe accettato? “La risposta è no. I miei valori sono più vicini al centrodestra”. Il 48enne senatore ha infine assicurato che non sarà il candidato di centrodestra alle elezioni regionali della prossima primavera.



francesco casoli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2009 alle 17:12 sul giornale del 17 ottobre 2009 - 961 letture