counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Urbino: presentato al Biosalus il progetto \'Investire in salute\'

1' di lettura
749

urbino

Presentato, al Biosalus, il progetto di ricerca del\'Istituto di Medicina Naturale \"Investire in salute\".

\"Investire in salute\". E\' questo il titolo del progetto che sta portando avanti l\'Istituto di Medicina Naturale insieme al professor Franco Canestrari (responsabile della sezione di Biochimica Clinica Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell\'Università di Urbino), un\'interessante ricerca sul mondo del biologico.


\"Investire in salute - spiega Antimo Zazzaroni, direttore dell\'Istituto - è un progetto che vuole approfondire il significato di una corretta alimentazione.Sappiamo bene, infatti, che l\'Italia è la prima in Europa per il numero di coltivazioni bio, ma è al tredicesimo posto per i suoi consumi. La ricerca che vorremmo effettuare partirà proprio da un campione di persone che non hanno mai mangiato cibi biologici. Li sottoporremo ad analisi cliniche e dei capelli nelle quali si potrà notare un certo numero di metalli pesanti e minerali.


Li inviteremo a cambiare alimentazione, scegliendo bio: dopo due e quattro mesi rifaremo le analisi per vedere che cosa è cambiato, che influenza ha sull\'organismo un certo tipo di alimentazione. In questo progetto - sotolinea Zazzaroni - coinvolgeremo anche i diplomati della nostra Scuola di Naturopatia per analisi iridologiche e riflessologiche\". A conclusione della conferenza il professor Franco Canestrari ha illustrato, nel dettaglio, il concetto di salute, ribadendo l\'importanza di sensibilizzare tutti, in particolare i bambini fin dall\'età scolare, alla prevenzione e ad una corretta alimentazione.



urbino

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2009 alle 18:22 sul giornale del 05 ottobre 2009 - 749 letture