Cag, fondi dalla Regione per interventi di riqualificazione

giovani 1' di lettura 02/10/2009 - Fondi ai Centri di aggregazione giovanile. Lo stabilisce una recente delibera di Giunta che definisce i criteri di riparto del finanziamento, 2.046.000,00 euro, per la realizzazione di interventi di riqualificazione.

“Un provvedimento che rientra nelle politiche di prevenzione del disagio e dei comportamenti devianti delle nuove generazioni - afferma l’assessore ai Servizi Sociali, Marco Amagliani - I Centri di aggregazione rappresentano uno dei nodi strategici della rete dei servizi a favore degli adolescenti e dei giovani”.


Nelle Marche ci sono 251 Centri di aggregazione giovanile (Cag), con grandi potenzialità per la promozione del benessere e della salute, nella prevenzione di condotte devianti, come l’uso di sostanze, o fenomeni di violenza contro altri o contro se stressi. Offrono nuove opportunità di partecipazione, di crescita autonoma e di affermazione. Svolgono anche la funzione di ‘antenna sensibile’ nell’ ascolto delle necessità dei minori, possono essere uno strumento di progettazione, di mediazione culturale tra adolescenti di paesi diversi e sono in grado di rafforzare la connessione tra scuola e famiglia.


Gli interventi di riqualificazione devono mirare a consolidare il sistema integrato dei servizi per giovani (dagli 11 ai 18 anni) dal punto di vista delle dotazioni, degli arredi, delle tecnologie dell’informazione e comunicazione; azioni che favoriscono il coordinamento delle attività espressive, culturali e ricreative dei frequentatori e il confort degli ambienti e della loro fruibilità. La titolarità dei progetti è attribuita ai Comuni in forma singola. Ciascun progetto, finanziabile nei soli centri già esistenti, deve essere cofinanziato al 20 per cento dai Comuni che realizzano l’intervento. Le spese sono ammissibili a contributo se sostenute a partire dal 1 gennaio 2007 e non oltre il 31/12/2013.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2009 alle 15:03 sul giornale del 03 ottobre 2009 - 776 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche