Pergola: torna la Fiera del Tartufo

4' di lettura 30/09/2009 - Torna rinnovata e quanto mai ricca di eventi, la tradizionale Fiera del Tartufo di Pergola, giunta alla quattordicesima edizione.

Tre domeniche, 4, 11 e 18 ottobre, che vedranno assoluto protagonista l’oro nero, il diamante della terra: il tartufo! Sarà un’edizione profondamente riqualificata dalla nuova Amministrazione comunale.


“La manifestazione – sottolinea il sindaco Francesco Baldelli – rientra nell’attività di rilancio economico e turistico della nostra città che abbiamo intrapreso con convinzione sin dal nostro insediamento. La Fiera del Tartufo, è uno degli eventi più importanti di questo percorso di valorizzazione delle risorse culturali, turistiche ed enogastronomiche pergolesi. Stiamo ridisegnando l’organizzazione culturale e turistica della città per valorizzarne le potenzialità, coniugando il fascino degli angoli più caratteristici del nostro centro storico, delle nostre chiese, dei nostri palazzi con i prodotti tipici locali”. Il programma ideato dall’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Pergola, in collaborazione con la Confcommercio, la Camera di Commercio e la Coldiretti di Pesaro–Urbino, grazie al contributo della Comunità montana del Catria-Cesano e della Banca di Credito Cooperativo di Pergola, spazia dall’enogastronomia con punti di degustazione, Presìdi Slow Food, stand dei produttori agricoli a cura della Coldiretti e percorsi del gusto, alla cultura con visite guidate alle bellezze artistiche e architettoniche della Città, tra le quali il Museo dei Bronzi Dorati della Città di Pergola (informazioni e prenotazioni: tel. 0721 734090 / 0721 7373278; e-mail: museo.bronzidorati@libero.it).


Non mancheranno spettacoli, concerti, animazioni e laboratori didattici per bambini. La quattordicesima edizione della Fiera del Tartufo prenderà il via sabato 3 ottobre alle ore 17.30 in piazza Ginevri (tensostruttura) con il convegno dal titolo “Il Tartufo tra frodi alimentari e corretto uso in cucina”. Prestigioso e qualificato il parterre dei relatori. Dopo i saluti del sindaco di Pergola, Francesco Baldelli e del presidente della Camera di Commercio, Alberto Drudi; approfondirà l’argomento il famoso enogastronomo Piergiorgio Angelini. A seguire interverranno: Amerigo Varotti, direttore della Confcommercio di Pesaro-Urbino, Alberto Melagrana, chef patron del ristorante “Antico Furlo”, Ettore Franca, presidente nazionale di Olea. La mattinata di domenica 4 ottobre, così come le successive, avrà inizio con l’apertura degli stand espositivi di artigiani e agricoltori che proporranno ai visitatori una varietà infinita di prodotti tipici locali. Una delle tante novità di quest’anno sarà la presenza di punti degustazione-Presìdi Slow Food. I Presìdi italiani sono il risultato di un lavoro di dieci anni che ha affermato con forza valori fondamentali: la tutela della biodiversità, dei saperi produttivi tradizionali e dei territori, che oggi si uniscono all\'impegno a stimolare nei produttori l\'adozione di pratiche produttive sostenibili, pulite, e a sviluppare anche un approccio etico (giusto) al mercato. Alle 10.30 sfilerà la Banda Città di Pergola “Amedeo Escobar”.


Poi tutti a pranzo nelle taverne e nei ristoranti del centro storico. Nel pomeriggio anche i più piccoli avranno il loro spazio in piazza Battisti con “L’Angolo del Divertimento”. La “Bottega Fantastica” presenta “Gran Teatro dei Burattini” di R. Guerra, ed ancora animazione, magia, face painting, sculture con palloncini per tutti i gusti. Da non perdere poi lo swing delizioso del Cialtrontrio e le sezioni di Street Magic a cura della Confraternita Umbra dei Prestigiatori. In piazza Leopardi alle ore 17 andrà in scena lo spettacolo di ”Mentalismo” di Aldo Aldini. Dalle 19 si potrà cenare nelle taverne e nei ristoranti del centro storico. Il pomeriggio di domenica 11 ottobre si aprirà in piazza Battisti con degli appuntamenti tutti dedicati ai bambini, come il laboratorio didattico “Impariamo giocando” con Giuliano Sebastianelli. Poi musica itinerante con “I Brutti di Piobbico”. In piazza Leopardi risuoneranno le note del mitico Fabrizio De Andrè, proposte dagli “Ostinati e Contrari”. Nelle taverne e nei ristoranti del centro storico dalle 19 si potranno gustare squisiti piatti tipici, annaffiati dal vino Doc di Pergola. Domenica 18 ottobre saranno presenti anche stand dei produttori agricoli “Una filiera agricola tutta italiana”, a cura di Coldiretti di Pesaro e Urbino. Nel pomeriggio si potrà assistere allo spettacolo itinerante del gruppo folcloristico “Musica Arabita” di Fano e poi all’esibizione del Charlie Rock Club: animazione, musica e balli anni ’50 con il clone di Elvis.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2009 alle 19:35 sul giornale del 01 ottobre 2009 - 738 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Pergola





logoEV