counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelraimondo: servizio civile nelle pro loco, selezioni

1' di lettura
1151

servizio civile

E’ dal 2002 che le Pro Loco delle Marche, associate all’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia presentano progetti finalizzati all’impiego del volontariato civile, nelle loro funzioni di sedi periferiche dell’l’UNPLI che, essendo ente di 1a classe, ai sensi della legge 6 marzo 2001 n. 64, può partecipare all’assegnazione dei volontari.

Anche quest’anno, il 1 agosto, presso il salone delle feste del castello Bandini Giustiniani a Castelraimondo, messo gentilmente a disposizione dalla Fondazione MA.SO.GI.BA, gli aspiranti volontari delle P.L. di: Castelbellino, “Suasa” Castelleone di Suasa, Castelfidardo, “Felix Civitas Lauretana” Loreto, Montemarciano, Ostra, e Santa Maria Nuova, in provincia di Ancona, Belforte del Chienti, Castelraimondo, Morrovalle, Pievebovigliana, Porto Recanati, Treia, San Severino Marche, Serravalle di Chienti in provincia di Macerata, nonché l’Accademia Georgica di Treia, parteciperanno alle selezioni che consentiranno di scegliere complessivamente 48 giovani, dai 18 anni compiuti ai 28 anni non compiuti, che intendono dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico nel settore del “patrimonio artistico e culturale, valorizzazione storia e cultura locale.


Il tema del progetto su cui i volontari si confronteranno si intitola “i Papi delle Marche: eredità storica, culturale e territoriale Il servizio civile volontario svolto presso le Pro Loco garantirà ai giovani, che entreranno in servizio il 1 novembre prossimo, una partecipazione alla vita sociale delle singole località, rappresentando per essi un’importante occasione di crescita personale ed una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, quale contributo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro territorio.



servizio civile

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2009 alle 19:55 sul giornale del 31 luglio 2009 - 1151 letture