Gradara: picchia la moglie perchè va in chiesa, arrestato

carabinieri arresto 1' di lettura 30/07/2009 - Picchiata dal marito perchè, uscendo di casa per andare in chiesa, si distrae dai lavori domestici.

Questa la motivazione con cui P.A. di 63 anni, residente a Gradara, è stato arrestato dai Carabinieri di Gabicce Mare. I militari, che lo hanno sorpreso in strada a sferrare pugni in testa alla moglie nigeriana.


La donna, A.S. di 44 anni, ha poi denunciato i maltrattamenti subiti che, stando alla confessione, andrebbero avanti da un paio d\'anni. E il motivo sarebbe sempre lo stesso, frequentando la comunità di fedeli si \'distrae\' dai doveri domestici.


L\'uomo è stato così tratto in arresto per maltrattamenti ma dovrà anche rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.






Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2009 alle 18:53 sul giornale del 30 luglio 2009 - 945 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, gradara, arresto, Sudani Alice Scarpini





logoEV