Atletica: AscoliMeeting, bene la Legnate

legnate 2' di lettura 28/07/2009 - Lanci in evidenza all’AscoliMeeting, organizzato come sempre dal Centro Marcia Solestà e ospitato quest’anno dalla pista di Ragnola a San Benedetto del Tronto (AP).

Nel getto del peso, Assunta Legnante avvicina il suo primato stagionale: 17.76 la miglior misura della campana, laureatasi campionessa europea indoor due anni fa e ormai residente ad Ascoli Piceno per farsi allenare dal prof. Nicola Silvaggi.

Sorpresa nel disco: Marco Zitelli al terzo lancio ottiene 59.11 e riesce a sconfiggere Giovanni Faloci (58.90), al rientro dopo l’infortunio che gli aveva impedito di partecipare ai Giochi del Mediterraneo. Il finanziere umbro, proveniente dall’Avis Macerata, era stato protagonista di un brillante inizio di stagione, culminato con il raggiungimento del minimo B per i Mondiali di Berlino e con una positiva partecipazione agli Europei a squadre in maglia azzurra.

Anche il peso maschile ha visto sovvertiti i pronostici, per il successo del giovane Marco Carlini (Avis Macerata) con 17.43 sul più esperto ascolano Paolo Capponi. Bella gara anche quella del martello femminile, vinta da Silvia Koller (60.63) davanti alla portacolori avisina Eleonora Zappitelli e ad Alessandra Coaccioli, con l’allieva Barbara Wrobel (Sport Atl. Fermo) quarta, portando il personale a 48.45. Sui 100 metri affermazione del sempreverde Mario Longo, che a quasi 45 anni ha sfiorato con 10”90 il suo primato italiano di categoria master M45, e della ben più giovane promessa Francesca Ramini.

Bene nel lungo Federica De Santis (Esercito/Atl. Montecassiano) a 5.90 e nel giavellotto l’allievo Joel Enrico Giorgi (ASA), primo con 51.46. Il programma è stato arricchito anche da numerose gare promozionali riservate alle categorie ragazzi e cadetti, per un’edizione dell’AscoliMeeting fuori dal capoluogo a causa del protrarsi dei lavori di manutenzione al Campo Scuola.

Assegnati come di consueto i trofei del 20° Memorial Iannetti femminile e della 16ª Coppa Sant’Emidio maschile, entrambi vinti dall’ASA Ascoli Piceno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2009 alle 17:53 sul giornale del 28 luglio 2009 - 1796 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, legnate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JwK





logoEV