Siglato protocollo d’Intesa tra Regione Marche e Guardia di Finanza

1' di lettura 22/07/2009 - Il protocollo di Intesa relativo ai rapporti di collaborazione tra la Regione Marche e la Guardia di Finanza è stato siglato nella sede della Regione Marche martedì 21 luglio dal presidente della regione Gian Mario Spacca e dal Generale Francesco Petraroli, Comandante Regionale Marche della Guardia di Finanza.



L'alleanza stretta tra Regione Marche e Guardia di Finanza prevede la collaborazione per l'impegno sul territorio, con attenzione alla vigilanza, alla lotta agli incendi boschivi e al monitoraggio delle aree a rischio. Gian Mario Spacca a tal proposito afferma: "Questo accordo si inserisce all'interno delle strategie di previsione, prevenzione e studio dei diversi risci che incombono sul territorio per i conseguenti interventi in caso di crisi e rappresenta uno strumento per accrescere l'inter-operatività tra le diverse sale operative avendo come obiettivo l'incolumità dei cittadini e la salvaguardia delle cose".

Il Generale Francesco Petraroli aggiunge: "La sinergia che si attuerà tra i diversi enti, non potrà che apportare ulteriori benefici in favore dell'integrità della vita umana e dell'ambiente".

Infine il Direttore Regionale della Protezione Civile, Roberto Oreficini, conferma che "la collaborazione siglata migliorerà in maniera significativa il controllo del territorio ed i tempi di reazione ad eventuali eventi di rischio e/o calamità, favorendo in questo modo una più efficace ed efficiente risposta del dispositivo complessivo".






Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2009 alle 15:07 sul giornale del 22 luglio 2009 - 1904 letture

In questo articolo si parla di politica, chiara bruglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Jo9





logoEV