counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Senigallia: Maceo Parker inaugura le Notti Tinte

2' di lettura
801

Ritmo funk, energia travolgente e irresistibili pulsazioni che invitano a muoversi e ballare nella “Notte Tinta” di Senigallia (Marche – AN). Giovedì 23 luglio, il Palco del Foro Annonario accoglie Maceo Parker, uno dei maggiori rappresentanti mondiali della musica funky, indiscutibilmente legato alla storia del funk/soul e storico sassofonista di James Brown. L’inizio del concerto è previsto alle 21.30. L’ingresso è libero.

Maceo Parker entra nella band del padrino del funk nel 1964, con il fratello batterista Melvin e l’impronta di quell’avventura resta memorabile ancora oggi in chiunque si avvicini al genere e a quella pulsazione nello strumento. La sezione dei fiati di quella band inizia a fare scuola e Parker entra nell’olimpo del genere. Ha suonato con musicisti tra cui George Clinton, Bootsy’s Rubber Band, Ray Charles, Ani Difranco, James Taylor, De La Soul, Dave Matthews Band, Red Hot Chilli Peppers fino a collaborazioni con Prince in “Musicology”. Fa parte anche del clan Parliament/Funkadelic.


Il primo disco come band leader è “Roots Revisited” seguito da “Mo’Roots”, entrambi di grande successo negli anni Novanta. L’incisione \"School’s In!\" è annoverata fra i migliori dischi funk usciti di recente, ma nella sua carriera da solista è ritenuto fondamentale il terzo album “Life on Planet Groove” (1992) che lo consacra tra i grandi autori del funk. Il sound di Maceo Parker è personalissimo, gioioso, grintoso e imitato, nato ascoltando gospel e blues, partendo dagli stili di David \"Fathead\" Newman, Hank Crawford, Cannonball Adderley e King Curtis. Il secondo appuntamento con la “Notte Tinta” è giovedì 30 luglio.


Sul palco del Foro sale la Gangbè Brass Band, dieci musicisti capaci di miscelare ritmi e sonorità tradizionali africane in particolare del Benin e armonie jazz contemporanee. Sono i colori della black musica dunque per questo ciclo 2009 della Notte Tinta sulla spiaggia di velluto marchigiana che da diversi anni caratterizza l’agenda di luglio sulla scia del blu. Il blu della bandiera europea che riconosce la qualità delle acque, delle spiagge e dei servizi turistici conquistata ancora una volta da Senigallia. Il ciclo “Notte Tinta” è un’iniziativa promossa e organizzata dal Comune di Senigallia, Assessorato alla Cultura. Info www.comune.senigallia.an.it o 071.6629396



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2009 alle 11:23 sul giornale del 22 luglio 2009 - 801 letture