counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: Kammerfestival, appuntamento con i Seminari estivi internazionali

2' di lettura
1130

Kammerfestival

Nuovo appuntamento mercoledì prossimo (22 luglio) con il Kammerfestival, la rassegna di musica da camera promossa dal Comune e dalla Civica scuola di musica “Beniamino Gigli”, sotto la direzione artistica del Maestro Ermanno Beccacece.

La manifestazione, iniziata la scorsa settimana, sta registrando un grande successo e propone, mercoledì, uno degli eventi più suggestivi ed attesi: i seminari estivi internazionali. Alle ore 21, presso l’Auditorium del Centro mondiale della Poesia, si esibiranno gli allievi del Royal College of music, che presenteranno un concerto di violino e violoncello.

Girando per la città in questi giorni di luglio molti recanatesi avranno notato la presenza di molti giovani con tratti somatici tipicamente stranieri. Sono studenti provenienti da vari paesi europei ed extraeuropei che stanno seguendo un seminario di studi di perfezionamento presso la Civica scuola di Musica, che ormai organizza questi corsi dal 2001. Quest’anno in particolare l’affluenza è stata da record con una quarantina di violinisti e violoncellisti che stanno perfezionando la loro preparazione qui a Recanati per un paio di settimane.

“Si tratta di giovani e bambini – spiega il Maestro Beccacece – che hanno in comune uno straordinario talento e una dedizione assoluta verso gli studi musicali. Oltre a seguire le lezioni, fanno pratica tutto il giorno nella sede della scuola di musica e nell’Istituto professionale, che ha messo a disposizione varie aule. Nel primo pomeriggio i ragazzi si esibiscono nei concerti informali e poi di nuovo a studiare e prender lezione.


A condurre il corso sono due numeri uno a livello internazionale, due maestri del Royal College of Music di Londra: Natalia Boyarsky per il violino e Alexander Boyarsky per il violoncello, eredi della leggendaria scuola di musica russa. Hanno entrambi ottenuto la residenza in Gran Bretagna nel 1991, quando furono invitati da Lord Yehudi Menuhin a insegnare alla Yehudi Menuhin School e al Royal College of Music di Londra. In questi anni degli straordinari talenti che oggi stanno facendo una carriera internazionale si sono perfezionati nella scuola recanatese come Alina Ibraginova, Mari Lee, Lisa Oberg, Ng Gabriel, Ben Baker”.


Importante anche il beneficio per le strutture alberghiere di Recanati, dato che al seguito degli studenti vi sono familiari e amici (in tutto circa ottanta persone) che approfittano per fare un periodo di vacanza. Gli studenti sono distribuiti negli hotel cittadini, in appartamenti, bed & breakfast e all’ostello Wwf.

Il Kammerfestival proseguirà fino al 12 settembre con tutti gli eventi ad ingresso gratuito. Domenica 26 luglio (ore 21,30) ci sarà il concerto di pianoforte dell’Accademia pianistica delle Marche. Sponsor della manifestazione è la ditta di strumenti musicali Eko.




Kammerfestival

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2009 alle 17:04 sul giornale del 21 luglio 2009 - 1130 letture