counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Belvedere Ostrense: uccisa da tre coltellate, muore la dottoressa Bassotti

1' di lettura
1847

ambulanza

Una tragedia consumatasi tra le mura domestica, lunedì sera, a Belvedere Ostrense, dove è morta Stefania Bassotti, cinquantenne, medico molto conosciuto in paese.

Stefania Bassotti è morta per a causa delle ferite riportate da tre profonde coltellate. Per lei purtroppo non c\'è stato nulla da fare. A nulla sono valsi i soccorsi del 118 arrivati nell\'abitazione di via dei Vignali, dove c\'era anche il marito, un carabiniere in servizio ad Ancona.


Sul posto sono intervenuti anche i militari della locale stazione e il medico legale. La notizia della morte della Bassotti, molto conosciuta per la sua attività di medico che esercitava sia in paese che a Morro d\'Alba, ha scosso profondamente la comunità locale dove il medico era molto stimata ed apprezzata.

I Carabinieri stanno ora cercando di ricostruire l\'esatta dinamica dell\'accaduto anche se l\'ipotesi del suicidio sembra confermata. Pare che il medico soffrisse di crisi depressive. Resta sconcerto per la modalità truce e particolarmente violenta con cui il medico avrebbe scelto di togliersi la vita. Proprio su questo aspetto dovrebbero concentrarsi le verifiche degli inquirenti.



ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2009 alle 23:46 sul giornale del 21 luglio 2009 - 1847 letture