counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Prorogato il termine per il finanziamento della realizzazione di impianti a biomasse

1' di lettura
1184

Biomasse

Gli Enti locali e gli enti pubblici che svolgono attività di interesse pubblico non economico avranno tempo fino al 30 settembre per partecipare al bando regionale finalizzato alla promozione delle biomasse come fonte di energia rinnovabile.

Il termine, infatti, è stato prorogato perché la Regione è in attesa dell’accoglimento da parte della Commissione Europea della richiesta di ammettere anche impianti di potenza maggiore o uguale a 0,5 MWt .


Ora infatti la Regione finanzia l’80% del costo di investimento sostenuto per impianti per la produzione di energia alimentati a biomassa di potenza termica maggiore o uguale a 1,0 MWt. Per l’ammissione ai finanziamenti la soglia minima dell’investimento è di 30mila Euro.


Il bando fa parte dell’asse Energia del POR il piano operativo regionale per la competitività e l’occupazione 2007-2013.


L’obiettivo è incrementare nel territorio regionale l’utilizzo delle fonti rinnovabili e quindi la riduzione delle emissioni climalteranti, il miglioramento dell’efficienza energetica e la promozione del risparmio energetico, in linea con quanto stabilito dal Protocollo di Kyoto e attuando le strategie energetiche delineate nel Piano Energetico Ambientale Regionale (PEAR).


Il bando è scaricabile dal sito internet www.ambiente.regione.marche.it



Biomasse

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2009 alle 16:02 sul giornale del 18 luglio 2009 - 1184 letture